rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Volley

Gas Sales Bluenergy Piacenza, stop contro Trento nell’anticipo di decima giornata

Sconfitta 3-1, vinto solo il secondo set

Una sconfitta che conferma il quarto posto a 13 lunghezze, sei però dalla vetta. Nell’anticipo della decima giornata di campionato di Superlega la Gas Sales Bluenergy Piacenza si arrende 3-1 a casa della Itas Trentino Volley che vola invece in vetta alla scalata insieme alla Lube.Sugli scudi per i trentini il “solito” Kaziynski con 16 punti, Lisinac con 15e Michieletto sempre 15. Fra le fila di Piacenza, senza Recine, in doppia cifra con 13 punti solo Lagumdzija.

“Trento ha difeso parecchio e ha avuto molta più grinta di noi, - ha detto il centrale Edoardo Caneschi – forse avremmo dovuto rendere più efficace qualche muro in più, ora mi aspetto una grande reazione per domenica”.

Nel primo set i padroni di casa si portano subito in vantaggio (4-2), Piacenza riesce a impattare solo sul 9-9, poi fatica a mettere la palla a terra e dal 10-9 è controllo totale di Trento, che scappa sul 15-10 e poi sul 17-11, così fino alla fine (25-15). Il secondo set è la fotocopia contraria del primo, Piacenza si porta in vantaggio sul 2-3 e rimane in testa fino alla fine; scappa sul 10-16, si fa rimontare fino al 16-18, chiude 21-25. Combattuta la terza frazione, prima è Piacenza a stare davanti 7-9, poi mette la freccia Trento (11-9), Piacenza rincorre sempre ma si trova più volte a un solo possesso, il colpo finale arriva sul 23-19 che diventa poi 25-21. Prova ad aprire i conti Piacenza (3-6), Trento pareggia 9-9, battaglia punto a punto fino alla fine 25-23.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gas Sales Bluenergy Piacenza, stop contro Trento nell’anticipo di decima giornata

IlPiacenza è in caricamento