rotate-mobile
Volley

Riparte dalla Valtrompia il cammino della Canottieri Ongina

Sabato alle 20,30 a Bovezzo i gialloneri di Gabriele Bruni (ex di turno con il palleggiatore Ramberti) sfidano la compagine bresciana nella prima partita dopo la lunga sosta decisa dalla Fipav per far fronte alla pandemia

Ripartirà dalla terra bresciana il viaggio pallavolistico della Canottieri Ongina nel campionato di serie B maschile, con la compagine piacentina che inaugurerà al contempo il proprio 2022 pallavolistico sfidando domani (sabato) alle 20,30 a Bovezzo il Valtrompia Volley nella quinta giornata di ritorno del girone C dopo la sosta decisa dalla Fipav per far fronte alla pandemia Covid-19. Sarà un sabato da ex per il tecnico Gabriele Bruni e per il palleggiatore Thomas Ramberti, che hanno lavorato insieme al Valtrompia e ora proseguono il sodalizio professionale anche in riva al Po. In classifica, la Canottieri Ongina riparte dal secondo posto con 25 punti, quattro in meno di Mantova che però ha giocato una partita in più.

“La lunga sosta – commenta coach Bruni – è stata di difficile gestione soprattutto per i giocatori, che hanno dovuto di fatto affrontare una seconda preparazione al campionato. La nostra ultima partita è stata lo scorso 18 dicembre e quindi torniamo in campo quasi due mesi dopo, una situazione un po’ strana, anche se i ragazzi si sono comportati in modo molto professionale; ci siamo sempre allenati e questo ha fatto passare abbastanza velocemente questo periodo. Ci manca l’aspetto agonistico, c’è tanta voglia di giocare ma dobbiamo essere bravi a non farlo diventare un boomerang: tanta voglia di fare può portare a strafare, invece dovremo essere capaci a interpretare la partita con pazienza. Valtrompia sta giocando un bel campionato e ha buonissime individualità; mi aspetto un match magari non tecnicamente ad alti livelli, ma sicuramente a temperature elevate per l’agonismo e voglia di giocare, segando un ritorno alla normalità a cu ici eravamo abituati nei mesi scorsi”. Quindi aggiunge. “Dovremo cercare di mettere in difficoltà la loro ricezione, facendolo toglieremo il gioco al centro dove il nostro avversario ha due giocatori molto forti ed esperti, senza dimenticare un opposto di caratura e navigato come Burbello. Sono molto curioso di come reagiremo dopo la lunga sosta che a mio avviso non ha fatto per niente bene al morale di tutte le squadre”.

L’AVVERSARIO – Il Valtrompia Volley è allenato da Enrico Peli, ex libero di serie A che quest’anno è tornato sulla panchina valtrumplina. In classifica, la compagine bresciana occupa il quinto posto con 19 punti all’attivo. “Questo periodo – commenta coach Peli – in cui sono mancate le partite ufficiali ci ha dato modo di lavorare su aspetti che prima non riuscivamo ad allenare. Fortunatamente si torna a giocare, non vedevamo l'ora che arrivasse questo momento. La Canottieri Ongina non ha bisogno di presentazioni, è una squadra forte e l’abbiamo visto anche nella partita di andata; non a caso ha perso solamente una partita fin qui. Possiamo offrire una buona prestazione a patto di essere bravi a limitare i loro battitori”. Un tema, quello del servizio giallonero, sottolineato anche dal ds Luca Patronaggio, ex-Canottieri. “All’andata il fondamentale dai nove metri ci ha messo in difficoltà, ma il nostro staff tecnico ha lavorato con attenzione e duramente con i ragazzi per poter arginare il nostro avversario. Sarà battaglia e nelle battaglie ci carichiamo sempre, spero di vedere un “Palalupo” caldo perché, come spesso accade nelle sfide di questo calibro, può dare un grosso aiuto ai miei ragazzi”.

GLI ARBITRI – A dirigere l’incontro tra Valtrompia Volley e Canottieri Ongina saranno il primo arbitro Tecla Veronica Di Gaetano e il secondo arbitro Vanessa Bacchella.

ALL’ANDATA FINI’… - Nella sfida dello scorso 13 novembre a Monticelli la Canottieri Ongina si impose in quattro set. Questo il tabellino dell’incontro.

CANOTTIERI ONGINA-VALTROMPIA VOLLEY 3-1

(25-16, 26-24, 21-25, 25-12)

CANOTTIERI ONGINA: Ramberti 5, Bacca 11, De Biasi B. 9, Miranda 19, Caci 13, Fall 10, Cereda (L), Paratici, Piazzi, Ousse 1. N.e.: Zorzella, Durante (L), De Biasi M.. All.: Bruni

VALTROMPIA VOLLEY: Sorlini 8, Agnellini 5, Burbello 18, Montanari 11, Signorelli 4, Spagnuolo 1, Rosati (L), Marchetti, Paracchini 1, Niccoli. N.e.: Gamba, Ghirardi, Gnutti (L), Pomeli. All.: Peli

ARBITRI: Visalli e Grasso.

IL TURNO – Questo il programma della quinta giornata di ritorno del girone C di serie B maschile: Imecon Crema-Unitrento Volley, Valtrompia Volley-Canottieri Ongina, Acv Miners-Ks Rent Trentino, Radici Cazzago-Mgr Grassobbio, Volley Cavaion-Policura Lagaris, Gabbiano Mantova-Arredopark Dual Caselle.

LA CLASSIFICA – Gabbiano Mantova 29, Canottieri Ongina 25, Arredopark Dual Caselle 24, Unitrento Volley 23, Valtrompia Volley 19, Mgr Grassobbio, Acv Miners 14, Imecon Crema, Radici Cazzago 12, Ks Rent Trentino 11, Volley Cavaion 9, Policura Lagaris 0. (Canottieri Ongina, Grassobbio, Crema, Ks Rent Trentino una partita in meno).

COPERTURA MEDIA DEL MATCH – La partita sarà trasmessa in diretta sulla pagina Facebook Volley Canottieri Ongina.Ri

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riparte dalla Valtrompia il cammino della Canottieri Ongina

IlPiacenza è in caricamento