rotate-mobile
Volley

Modena dura due set, poi Piacenza picchia duro

Derby di campionato stravinto per la Gas Sales Bluenergy

La Gas Sales Bluenergy Piacenza è impegnata al PalaBanca con Modena nella gara valida per l’undicesima ed ultima giornata di ritorno del campionato di Superlega. Dopo l'eliminazioone in Champions League, in palio punti importanti in campionato per i biancorossi per comporre la griglia di partenza dei playoff Scudetto. I modenesi partono forte e si mettono a condurre nel punteggio, arrivando sino all'11-16. Poi la Gas Sales finalmente si scuote, mangia un punto alla volta e pareggia a quota 20. Il finale di set è vibrante, ma i biancorossi non falliscono e vincono 25-23.

La musica sembra non cambiare nel seondo periodo, con Modena che parte lanciata 0-3. Piacenza ricuce sul 5 pari e da lì in poi il match si disputa sulla falsariga dell'equilibrio. I biancorossi provano a spezzare questo botta e risposta sull'11-9, ma gli avversari non mollano e compiono il controsorpasso sul 15-16. Le squadre rispondo colpo su colpo, ma sono ancora gli ospiti a scappare sul 20-23. Nonostante il -1, Piacenza cede 24-26.

Crollo Gas Sales, sconfitta e addio Champions

Il terzo set si gioca praticamente a senso unico. Gli uomini di coach Anastasi partono forte e si portano sul 10-4. Modena non può reagire, perché i biancorossi picchiano duro e fissano il parziale sul 21-11 prima di portare a casa il punto che vale il 2-1. Non è molto differente l'andazzo del quarto set: Piacenza si mette a condurre sul 6-3, poi allunga sul 14-7. Modena commette tanti errori, e così la Gas Sales Bluenergy ne approfitta per vincere 25-15.

Gas Sales Piacenza-Modena Volley 3-1

Set: 25-23, 24-26, 25-17, 25-15.

Milano avversaria ai playoff, Romanò non vede l'ora

Piacenza: Caneschi 6, Romanò 14, Leal 9, Simon 7, Brizard 2, Lucarelli 11, Scanferla (L), Andringa 3, Gironi 3, Hoffer (L), Recine 8, Alonso 2, Ricci 1, Dias 1. All. Anastasi.

Modena: Davyskiba 14, Stankovic 2, Sapozhkov 11, Rinaldi 9, Sanguinetti 8, Bruninho, Gollini (L), Brehme 5, Boninfante 1, Pinali R, Pinali G. 3, Signhinolfi. Ne: Menchetti (L). All. Giuliani.

Arbitri: Zanussi e Florian di Treviso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modena dura due set, poi Piacenza picchia duro

IlPiacenza è in caricamento