Giovedì, 23 Settembre 2021
Volley

Gas Sales Bluenergy, bene la Open volley week: la prima squadra ha giocato coi più piccoli, così si trasmette l'amore per il volley

Soddisfatto il responsabile tecnico del settore giovanile Renato Barbon

Un momento dell'Open Volley Week (foto uff Stampa Gas Sales)

Un progetto pensato per avvicinare giovani e giovanissimi al mondo della pallavolo anche con l’aiuto dei “grandi” della prima squadra. Bene la prima Open volley week organizzata la scorsa settimana dal settore giovanile targato Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza. Per quattro giorni al Pala Gambardella i ragazzi sono stati accolti con grande entusiasmo dal responsabile tecnico del settore giovanile Renato Barbon insieme agli atleti del vivaio Young Energy Volley. Sorpresa: per giocare insieme hanno risposto presente anche Antonov, Pujol, Scanferla, Russell, Tondo, Caneschi.

“Sono stati tutti molto disponibili, semplici, spontanei, si sono messi a disposizione di tanti giochini, - spiega Barbon – e hanno trasmesso un messaggio molto importante: la pallavolo, che può certo diventare anche un mestiere, deve prima di tutto divertire, è uno sport che può essere bello per tutti”. Tornando all’evento, il riscontro è positivo: “La società si è adoperata per rendere tutto possibile in poco tempo, - spiega – forse avremmo potuto avere ancora più visibilità lanciando il tutto con più anticipo, ma dico sempre che ciò che non è riuscito è fonte per migliorare e così sarà. Chi ha giocato con noi si è divertito e sono contento perché alcuni sono già venuti in palestra per provare gli allenamenti”.

Un appuntamento che non sarà isolato: “Da ripetersi assolutamente, - dice il tecnico – è importante promuovere il volley sul territorio. Vogliamo creare legame, stiamo pensando a tornei, interclassi, a momento di scambio sportivo, dobbiamo solo valutare le modalità e le dinamiche”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gas Sales Bluenergy, bene la Open volley week: la prima squadra ha giocato coi più piccoli, così si trasmette l'amore per il volley

IlPiacenza è in caricamento