Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Attori speciali per la simulazione del 118 sul Facsal, al via Futuro in Salute

 

Il 118 di Piacenza è stato protagonista in occasione di Futuro in Salute, l'evento organizzato dall'Asl di Piacenza e dal Comune sul Pubblico Passeggio il 6 ottobre per divulgare le varie peculiarità ed eccellenze della sanità Piacentina, con numerosi partner organizzativi, e per sensibilizzare i cittadini al valore della prevenzione e all’adozione di comportamenti virtuosi come strumento di tutela della salute. Gli operatori professionali di Piacenza Soccorso hanno infatti dato dimostrazione delle capacità di intervento sanitario, con alcune simulazioni. La prima (un'emergenza respiratoria grave) si è tenuta di mattina e ha visto la partecipazione straordinaria, come "attori", del direttore Generale Asl Luca Baldino (che ha impersonato un operatore di centrale del 118), dell'assessore Federica Sgorbati (che si è calata nei panni di un infermiere sull'automedica) e della parlamentare piacentina Elena Murelli che ha invece recitato la parte della parente del paziente che si rivolge al 118. Accanto a loro, ovviamente, anche i veri sanitari del 118 che hanno condotto la simulazione con grande realismo.

Potrebbe Interessarti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento