Lunedì, 21 Giugno 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Giornate del menù senza glutine per diffondere la conoscenza della celiachia ed evitare discriminazioni»

La mensa della scuola di San Giorgio ha ospitato il 27 maggio l’ultima giornata del menù senza glutine, nell’ambito della settimana nazionale della celiachia

“Tutti a tavola, tutti insieme!”. La mensa della scuola di San Giorgio ha ospitato il 27 maggio l’ultima giornata del menù senza glutine, nell’ambito della settimana nazionale della celiachia.

Per una giornata, dal 15 al 23 maggio nelle scuole dei comuni della provincia che hanno aderito all’iniziativa promossa dall’associazione italiana celiachia, sono stati serviti pasti privi di glutine, per trasformare il pranzo in un momento di libera e serena condivisione di gusti e saperi per tutti i bambini.

A San Giorgio la giornata è stata resa possibile grazie a Elior che gestisce la mensa nel capoluogo e all’asilo di Centovera, insieme ai rappresentanti della commissione mensa che aiutano Comune e gestore a migliorare sempre la qualità del servizio.

L’obiettivo ogni anno è quello di diffondere la conoscenza della celiachia e dell’alimentazione senza glutine, al fine di garantire un diritto indispensabile ad ogni bimbo: la completa e corretta integrazione degli alunni celiaci nel contesto scolastico.

Una grande soddisfazione anche per Simonetta Mastromauro, referente regionale del progetto Tutti a Tavola Tutti Insieme: “È bellissimo ed emozionante constatare il successo di un’iniziativa nata e sostenuta da volontari: persone che donano tempo ed energia per realizzare progetti che possano migliorare la vita di tutti i celiaci. E proprio come celiaca, è una gioia veder realizzati eventi che hanno il grande pregio di rivolgersi ai più giovani, per fornire loro risorse di sensibilizzazione e socializzazione a cui attingere per tutta la loro vita.”

Nel video le interviste a Samuele Uttidni (assessore Comune San Giorgio) e a Simona Parmigiani (volontaria Aic)

Si parla di

Video popolari

«Giornate del menù senza glutine per diffondere la conoscenza della celiachia ed evitare discriminazioni»

IlPiacenza è in caricamento