Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Corteo anti-Casapound, manifestanti tentano di sfondare. Tensione con la polizia

Attimi di tensione sullo stradone Farnese e in via Landi. La polizia si schiera per bloccarli

 

Attimi di tensione nel pomeriggio di sabato 10 febbraio in centro a Piacenza durante il corteo contro Casapound. Una parte dei manifestanti, che si trovava alla testa del corteo, mentre transitava lungo lo Stradone Farnese ha improvvisamente tentato di sfondare passando per via Santo Stefano e via Gaspare Landi. Le squadre della polizia si sono subito mobilitate per bloccarli e si sono vissuti attimi di tensione all'incrocio tra via Landi e via San Vincenzo. La situazione è poi tornata alla calma e il corteo ha proseguito il suo iter verso piazza Sant'Antonino per poi proseguire. Imponente lo schieramento di polizia e carabinieri coordinati dalla questura per il servizio d'ordine, mentre la polizia municipale si è occupata di gestire la viabilità.

Potrebbe Interessarti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento