Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dai vigili del fuoco 4mila litri d'acqua per il fonte battesimale del Duomo

 

Quest'anno il lockdown dovuto al Covid ha posticipato il riempimento del fonte battesimale del Duomo di solito compiuto per Pasqua. A colmare d'acqua nel pomeriggio del 26 maggio il vascone di marmo come sempre i vigili del fuoco di Piacenza che con l'autobotte hanno sversato 4mila litri d'acqua che verranno poi benedetti e utilizzati per i battesimi. La tradizione vuole che la notte della veglia pasquale presieduta dal vescono, l'acqua fosse benedetta ma la pandemia ha purtroppo bloccato tutto.  Sotto la supervisione di monsignor Serafino Coppellotti, sono state quindi srotolate e serrate tra loro le manichette e, per una volta, l'acqua non è servita per domare un grave incendio, ma per un fine importante e solenne. Successivamente i vigili del fuoco con l'autoscala hanno raggiunto la madonnina in piazza Duomo e hanno tolto la corona di fiori deposta per l'Immacolata, l'8 dicembre.

vigili del fuoco madonna duomo 2020-2

Potrebbe Interessarti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento