Lunedì, 18 Ottobre 2021

«Molte famiglie hanno perso il lavoro, comunità ferita e difficoltà in aumento»

Siamo usciti da un anno difficile, quello segnato dalla pandemia. Cos’è cambiato in questi mesi e cosa si prospetta per l’emporio solidale e per la Caritas di Piacenza? Ne abbiamo parlato con il direttore Mario Idda

Siamo usciti da un anno difficile, quello segnato dalla pandemia. Cos’è cambiato in questi mesi e cosa si prospetta per l’emporio solidale e per la Caritas di Piacenza? Ne abbiamo parlato con il direttore Mario Idda. «Ci sono difficoltà in aumento rispetto all’anno precedente e tutto dipende dallo sviluppo della pandemia del coronavirus. Molte famiglie sono entrate in un momento di difficoltà economica e in diverse realtà è venuto a mancare il reddito principale: questo si ripercuote sulla vita dei nuclei famigliari che non riescono a sostenere le spese. Quello che ci aspetta non possiamo ancora prevederlo: sicuramente una situazione grave in cui la crisi economica segnerà il passo, purtroppo, per persone che hanno perso il lavoro». Idda ha ringraziato i volontari che sostengono le strutture dell’emporio, di cui è presidente, e della Caritas.

Video popolari

«Molte famiglie hanno perso il lavoro, comunità ferita e difficoltà in aumento»

IlPiacenza è in caricamento