rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022

«Grazie alla sinergia tra forze armate abbiamo trovato l'elicottero caduto nel Reggiano»

Si è conclusa all'aeroporto di San Damiano l'esercitazione internazionale di ricerca e soccorso aereo. I vertici dell'Aeronautica e del Soccorso Alpino: «Ecco perché è importante un continuo addestramento»

Finzione ma anche realtà. Perché mentre uomini dell’Aeronautica Militare stavano allestendo la base di San Damiano per l’esercitazione internazionale di ricerca e soccorso aereo “Grifone 2022”, sono stati chiamati sull’Appennino Modenese e Reggiano per un incidente aereo, purtroppo reale, occorso ad un elicottero e che è costato la vita a sei passeggeri e al pilota.

Poi, dal 13 al 17 giugno, gli uomini e le donne del corpo alle dipendenze del Ministero della Difesa hanno raggiungo l’aeroporto militare piacentino dove, insieme a 400 appartenenti a Marina, Esercito, Carabinieri, Polizia, Guardia di Finanza, Vigili del Fuoco, Croce Rossa e Soccorso Alpino hanno operato in sinergia per migliorare tecniche e procedure nel campo della Ricerca e Soccorso Aereo, al fine di salvare vite umane. Il carattere internazionale dell’Esercitazione è stato ulteriormente avvalorato dalla partecipazione di delegazioni di Osservatori provenienti da diversi Paesi e da equipaggi e mezzi dell’Aeronautica Militare della Spagna. Presente anche Anpas e il 118 di Piacenza.

Nella mattinata di venerdì 17 giugno sono stati mostrati dal vivo i risultati addestrativi raggiunti e le capacità espresse da tutte le Amministrazioni partecipanti. Prima un briefing alla presenza delle massime autorità militari e civili in un hangar militare, poi la visita in un’area adibita ad eliporto dove erano stazionati alcuni dei quattordici elicotteri impiegati durante le operazioni addestrative, effettuate due giorni prima nell’area a sud-ovest della nostra provincia. Quindi tutti con gli occhi all’insù per osservare e immortalare piloti, militari e tecnici del Soccorso Alpino effettuare manovre di soccorso come discese in corda con il verricello e recupero di feriti. A spiegare nel dettaglio le esercitazioni e le attività di volo è stato il presidente del Soccorso Alpino Emilia-Romagna: i suoi uomini hanno condotto e coordinato le operazioni da terra.

NEL VIDEO LE INTERVISTE

A San Damiano l'esercitazione "Grifone 2022" ©Leo Trespidi/ilPiacenza

Video popolari

«Grazie alla sinergia tra forze armate abbiamo trovato l'elicottero caduto nel Reggiano»

IlPiacenza è in caricamento