Martedì, 21 Settembre 2021

Nel Parco archeologico di Travo la ricostruzione di una necropoli altomedievale

Il Parco archeologico del villaggio neolitico di Travo accresce il proprio ruolo di luogo di valorizzazione del patrimonio archeologico con l’inaugurazione di una nuova area che ospita la ricostruzione di parte di un’estesa necropoli altomedievale di 117 tombe individuata in località S.Andrea

Il Parco archeologico del villaggio neolitico di Travo accresce il proprio ruolo di luogo di valorizzazione del patrimonio archeologico con l’inaugurazione di una nuova area musealizzata, che si va ad affiancare a quanto già esistente. È stata realizzata la ricostruzione di parte di un’estesa necropoli altomedievale di 117 tombe individuata in località S.Andrea, poco distante dal sito neolitico. Le indagini, condotte dalla Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio tra il 2005 e il 2011, avevano identificato tracce di un abitato e di un’area necropolare di grande interesse sviluppatisi tra V e VIII sec. d.C.. L’intervento si inserisce nel più ampio progetto di tutela e valorizzazione che la Soprintendenza conduce da più di 15 anni sui territori della media Valle del Trebbia e che ha preso avvio nel 2006 con l’importante musealizzazione all’aperto del sito neolitico di Travo. Nella nuova ricostruzione è visibile una parte dell’estesa necropoli tra cui il nucleo più antico di tombe con la sepoltura femminile, unica con corredo dell’intera necropoli, che presentava una copertura in laterizi decorati e iscrizione funeraria esposta. L’inaugurazione si è tenuta giovedì 29 luglio ed erano presentii il soprintende Corrado Azzollini, Segretario regionale MiC per l’Emilia Romagna, Roberta Conversi, Funzionario archeologo Soprintendenza, Lodovico Albasi, Sindaco di Travo, Loredana Mazzocchi, Architetto, progettazione esecutiva e direzione dei lavori, la direttrice dei musei di Travo Maria Maffi. 

Nel video le interviste.

Si parla di

Video popolari

Nel Parco archeologico di Travo la ricostruzione di una necropoli altomedievale

IlPiacenza è in caricamento