Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Nuovo ospedale di Fiorenzuola. L'eccellenza vicino a te». Ecco lo spot dell'Ausl

Suggestive immagini di Fiorenzuola, di Castellarquato e di Vernasca nel video promozionale dell'azienda

 

Un'ambulanza che percorre la Valdarda verso il suo capoluogo, un uomo che cammina per le vie della cittadina e un disegno che a poco a poco prende forma fino a rivelare, in forma stilizzata, come sarà tra venti mesi il nuovo ospedale di Fiorenzuola. Un attimo prima, l'ambulanza - che arriva da Vernasca e poi da Castellarquato, scelti come luoghi rappresentativi della vallata - fa il suo ingresso nel pronto soccorso; e l'uomo, fino a quel momento rimasto senza volto, si mostra alla telecamera sorridendo in camice bianco e stetoscopio appeso al collo nell'atrio dell'ospedale fiorenzuolano: è un medico.

E' la brevissima "storia" raccontata nel video dell'Ausl per annunciare ai fiorenzuolani e a tutti i cittadini della Valdarda e della provincia di Piacenza, che la strada per la realizzazione del nuovo polo ospedaliero è ormai spianata dopo la battuta d'arresto motivata da alcuni intoppi tecnici durante gli scavi. Il cantiere è ripartito - hanno spiegato i vertici dell'Azienda Usl in un affollatissimo incontro pubblico che si è tenuto ieri, venerdì 15 dicembre, al Teatro Verdi di Fiorenzuola alla presenza dell'assessore regionale alla Sanità Sergio Venturi - e il completamento del nuovo ospedale sarà pronto tra venti mesi. Un nuovo ospedale che - si “racconta” nello spot - farà da punto di riferimento per tutta la Valdarda. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento