rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022

Provinciale tra Chiavenna e Caorso: «Nebbia e segnaletica? Ritardi ma problema risolto»

L'assessore Gandolfi di Caorso risponde alle diverse segnalazioni arrivate in Comune e alla nostra redazione. Criticità anche a Cadeo, Bruschi (consigliere): "Crateri" in strada Riglio

Strade asfaltate e rimaste senza strisce, a dire dai residenti, per più di due settimane: la Provinciale che da Chiavenna Landi conduce a Caorso è stata riasfaltata e rimessa a nuovo dalla Provincia ma lasciata senza segnaletica orizzontale per diversi giorni. Tante le segnalazioni dei cittadini al nostro giornale e al Comune di Caorso, soprattutto dopo che, anche a causa della fitta nebbia dei giorni scorsi, alcuni automobilisti hanno rischiato incidenti. L'amministrazione comunale ha sollecitato così la provincia e gli operai sono al lavoro per dipingere le strisce sulla strada. NEL VIDEO L'INTERVISTA ALL'ASSESSORE STEFANO GANDOLFI.

Stessa situazione anche lungo la Provinciale che da Chiavenna porta a Roveleto e che passa per località La Chiusa. Tante le curve lungo la strada, costeggiata da profondi canali per l'irrigazione, e anche qui, a causa della nebbia alle prime ore della mattina e nel tardo pomeriggio e l'assenza delle strisce bianche, mettono seriamente in pericolo gli automobilisti. Un cartello però avvisa dell'avvio dei lavori nelle prossime ore per la realizzazione della segnaletica. 

Le problematiche non riguardano solo le strade Provinciali ma anche quelle Comunali: nella vicina via Riglio a Cadeo le maggiori criticità riscontrate dai consiglieri comunali di minoranza. NEL VIDEO L'INTERVISTA A FILIPPO BRUSCHI.

Video popolari

Provinciale tra Chiavenna e Caorso: «Nebbia e segnaletica? Ritardi ma problema risolto»

IlPiacenza è in caricamento