Lunedì, 15 Luglio 2024

Vede un cagnolino sullo svincolo della tangenziale: si ferma e lo salva

Vicenda a lieto fine, nonostante tante difficoltà, per un piccolo meticcio bianco che era stato smarrito alla Farnesiana la sera precedente

È grazie al cuore e alla sensibilità di una donna piacentina che nella giornata di martedì 3 luglio è stato possibile salvare un cagnolino che si era smarrito dal giorno precedente alla Farnesiana. L'animale, un piccolo meticcio bianco, pare fosse scappato la sera del 2 luglio ai suoi proprietari che lo avevano portato per una passeggiata in zona. Nella mattinata di martedì una donna, transitando con il suo furgone allo svincolo della tangenziale, ha notato l'animale molto impaurito e bagnato a bordo strada, in un punto molto pericoloso e trafficato. La donna non ha esitato: si è fermata ed è scesa subito per provare a prenderlo, ma il cane, sempre più spaventato, è fuggito nella boscaglia e nella fitta vegetazione che si trova sullo svincolo della tangenziale sud.
Allertati i soccorsi, sul posto sono arrivati gli agenti della polizia locale e il personale specializzato di Aisa. Insieme a loro anche un ragazzo piacentino, Luca Bonetti (collaboratore della nostra testata) che si è aggiunto al gruppo per provare a prendere e mettere in sicurezza il cagnolino.
Dopo circa un'ora, tra mille difficoltà, alla fine il cane si è lasciato avvicinare e prendere in braccio, sano e salvo, dalla donna che lo aveva notato per prima, ed è stato quindi consegnato al personale Aisa che si è poi occupato di leggere il microchip e di rintracciare la sua famiglia.

Si parla di

Video popolari

IlPiacenza è in caricamento