Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Tassi, cinghiali, volpi e lupi: ecco la natura selvaggia dell’Appennino Piacentino»

Alcune riprese in Alta Valnure, nei dintorni di Perotti di Ferriere, mostrano una vivace fauna locale

 

«Poco distante da Perotti: cinghiali, tassi, caprioli, volpi, istrici e lupi. Manca solo l’orso». Scherza Alessandro Mainardi – ma neanche tanto -, titolare dell’unico Albergo Diffuso (la “Casa delle Favole”) del territorio piacentino, situato a Perotti di Ferriere, in Alta Valnure, in uno scenario poco contaminato dall’uomo. Da tempo Mainardi ha piazzato alcune videocamere per riprendere quel che succede nei dintorni della sua attività. Il risultato è un gran via vai di animali che di notte decidono di farsi immortalare dall’obiettivo. Nel video, qui pubblicato, il resoconto delle ultime registrazioni, che mostrano la natura selvaggia dell'Appennino piacentino. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento