Volley giovanile: inizia la stagione con una vittoria l'under 13 Michelotti Cereali River

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Inizia la stagione agonistica e dopo il ritiro e i primi allenamenti si parte con le prime partite , amichevoli e tornei. L' UNDER 13 del RIVER VOLLEY targata MICHELOTTI CEREALI fa la sua prima uscita stagionele al Torneo Nazionale P'IPPO GRIGIO che si è svolto nel Centro sportivo CENTO GRIGIO di Alessandria. Prima Edizione Under 13 di un trittico di Tornei pre-stagionali ben rodati e importanti che comprende anche il PERBACCO VOLLEY Under 16 e il TEEN VOLLEY Under 14. Un buon banco di prova per la giovane squadra piacentina per esordire nella nuova categoria Under 13, al cospetto di formazioni piementosi e pavesi . Si svolge al mattino il Girone di qualificazione e il RIVER offre scaturite 2 buone e sopratutto indicative per l' allenatrice che ha potuto testare così sul campo l' approccio delle atlete ai nuovi ruoli e metedi di gioco e arrivano 2 vittorie ( 2 a 1 contro VBC e 2 a 0 contro Acqui ) . Il RIVER passa alla seconda fase da seconda testa di serie e la consapevolezza nei propri mezzi ottenuta nelle prime partite permette alla squadra piacentina di alzare il proprio livello di gioco , così da vincere senza patemi la prima gara e la seconda gara della seconda fase e arrivare così in semifinale contro MC DAT ROMENTINO, squadra molto buona e particlarmente dotata a livello fisico. Ma il River si dimostra omai lanciato e che iniziano ad alzare il ritmo e Vince la semifinale con un netto 25 a 12 e 25 a 20. E' quindi finale contro la favorita fin dall' inizio , la squadra di casa Alessandria, già prima del Ranking dal mattino e più riposata visto che ha giocato una partita in meno. Finale giocata di fronte ad un folto pubblico , che si dimostra molto bella e combattuta . Il River parte forte e con un primo set giocato alla grande, sorprende le avversarie e vince 25 a 21. Secondo set ancora più combattuto e sul finire del set gli attaccanti alti e potenti di Alessandria fanno la differenza e il set è loro 23 a 25. Si va al tie break , degno coronamento di una ottima finale, le ragazze del River mettono in campo carattere e grinta e non lascano scampo alle avversarie E' trionfo e nella premiazione finale una gradita sospresa con la vittoria del Premio quale miglior attacante per l' atleta del River Sara Contardi.

Torna su
IlPiacenza è in caricamento