FiorenzuolaToday

Acqua potabile, limitazione all'uso fino al 15 settembre

Il sindaco di Fiorenzuola, Romeo Gandolfi, invita i cittadini ad un senso di maggiore responsabilità nell'interesse pubblico e privato, «affinché il patrimonio idrico, bene di tutta la cittadinanza non vada disperso e sprecato inutilmente»

Immagine di repertorio

E’ a causa delle difficoltà tecniche nell’approvvigionamento dell’acqua potabile che il sindaco di Fiorenzuola, Romeo Gandolfi, ha emesso un’ordinanza al fine di limitare l’uso dell’acqua per scopi diversi dal consumo umano e igienico sanitario.

«Alcune indicazioni forniteci dalla Società IRETI, azienda distributrice dell’acqua potabile in provincia di Piacenza – spiega il sindaco – mostrano alcune difficoltà tecniche nell’approvvigionamento che, comunque, non sono ritenute gravi da imporre un perentorio divieto».

Gandolfi invita quindi i cittadini ad un senso di maggiore responsabilità nell’interesse pubblico e romeo gandolfi centrodestra fiorenzuola-2privato, «affinché il patrimonio idrico, bene di tutta la cittadinanza non vada disperso e sprecato inutilmente».

L’orario di limitazione dell’utilizzo dell’acqua potabile, su tutto il territorio comunale, per scopi diversi dall’uso igienico e sanitario (irrigazione di orti e giardini, lavaggio di automezzi, riempimento di piscine), è fissato dalle 7,00 alle 22,00 fino al 15 settembre.

«Per quanto riguarda il riempimento delle piscine – conclude il primo cittadino – gli interessati dovranno prendere contatto con l’azienda IRETI (numero verde: 800 212 607), al fine di concordare le modalità e le precauzioni da adottare durante tali operazioni».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento