FiorenzuolaToday

Alla "Locanda San Fiorenzo" il Palio della Zobia. In migliaia in centro: edizione da record

Più degli altri anni, questa edizione è riuscita a portare in maschera migliaia di persone, non solo di Fiorenzuola, attratte anche dai due concerti dei Gem Boy e Giorgio Vanni. Tutti i premiati

I premiati del carro vincitore (foto Trespidi)

La De Filippi arriva in piazza Caduti con una troupe e porta “posta per tutti”. In dialetto sarebbe “Ghe posta per tut” ed era il tema scelto dal carro della ‘Locanda San Fiorenzo’ dei fratelli Cesena, vincitore del 37esimo Palio della Zobia di Fiorenzuola. Raccontava in chiave ironica alcune singolari storie di bar e baristi come Imo affiancato dalla sua “fotocopia” Claudio Cesena e i Draghi del ‘Jocker’ di piazzale Darwin. Il secondo e il terzo premio sono stati assegnati dai sedici giurati, guidati da Sonia Aletti (Progetto Vita), al carro del ‘Bar Paradiso’ e a quello del realizzato dal ‘Collettivo 14’ insieme al ‘Bar Posta’. Tanti altri riconoscimenti sono andati a maschere singole, gruppi e carretti.

La Zobia 2019 non è certo da dimenticare, è stata quella dei recod: più degli altri anni, questa edizione è riuscita a portare in maschera migliaia di persone, non solo di Fiorenzuola, attratte anche dai due concerti del sabato e della domenica sera che hanno visto esibirsi sul palco i Gem Boy e Giorgio Vanni, quest’ultimo con le sigle più amate dei cartoni animati. Per due giorni il pubblico, anche lui numeroso, ha riso di gusto ed applaudito di fronte agli scatch degli zobiari, presentati da Walter Portesi e Andrea Dadomo. Tra questi una marea i giovani che per la prima volta si sono mascherati, altrettanti i veterani dello storico carnevale saliti su uno dei sette carri oppure riuniti insieme agli amici in uno dei gruppi che prima per le vie del centro e poi in piazza ha messo alla prova le proprie doti da attore di strada. Perché è questa la Zobia: un teatro a cielo aperto dove non importa la bravura, ma il divertimento, l’umorismo, il sarcasmo.

Nel dietro le quinte della manifestazione sono scese in campo le forze delle associazioni (carabinieri in congedo, Alpini, Avis e Aido), Torchina e Posta Cavalli con gli stand (in aggiunta allo street food di piazza Molinari), la polizia municipale i carabinieri della Compagnia e l’ufficio Tecnico del Comune, la Giunta (al completo domenica sera alle premiazioni)

I premiati

CARRI

  1. LOCANDA SAN FIORENZO - Ghé Posta par tüt
  2. BAR PARADISO – AAArdabbronzatissimi
  3. BAR POSTA + COLLETTIVO 14 - La Libertà: Fiurinsôla la fa nutissia
  4. A pari merito:

LA COMPAGNIA TEATRALE - Al Festival d’iànvẽn
SUAVIS CAFÈ - I’artista da strà
ROVELETO COME RIO - Autoscuole Val d’Arda
RISTORANTE LA Ruota - Il Verani in gita a Las Vegas

PALIOTTO

  1. I Bavaroni
  2. Evelina l’ucraina
  3. Le estetiste

MIGLIOR COPPIA

  1. Omen e Damen

MIGLIOR SINGOLO

  1. L’ombrellaio

PREMIO SOGGETTO SPECIALE: Artisti di strada (Suavis)

MIGLIOR ZOBIA: Imo + Imo (Claudio Cesena)

ZOBIA PIU’ SACRIFICATA: Pescegatto (Collettivo 14)

ZOBIA AD NA VOTA: Tubino + Liliana (Locanda San Fiorenzo)

GRUPPO PIU’ NUMEROSO: Bar Paradiso

MIGLIOR CARRETTO: Famiglia Affaticati (Bar Paradiso)

MIGLIOR CARRETTO GIOVANI: Veganeria (Collettivo 14)

MIGLIOR GIOVANE: Le Madonnare (Suavis)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

GRANDE INTERPRETAZIONE: Un spec da stupid (Suavis)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Come non sporcare la mascherina con il trucco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento