FiorenzuolaToday

Alseno dedica un'area verde a Rossana Jane Wade

La ragazza fu assassinata dal fidanzato e gettata in un casello ferroviario abbandonato nella zona di Fiorenzuola il 2 marzo del 1991

Rossana Jane Wade

Venne uccisa dal fidanzato il 2 marzo del 1991 e a poco più di 26 anni, Rossana Jane Wade viene ricordata con l’intitolazione di un’area verde in via Dante Alighieri ad Alseno. La ragazza, che lavorava in un bar, fu assassinata e gettata in un casello ferroviario abbandonato nella zona di Fiorenzuola. Per l'omicidio il fidanzato, Alex Maggiolini, fu condannato a 15 anni e 8 mesi. La cerimonia avverrà sabato 25 novembre alle 14.30, in concomitanza con la “Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”. L’area verde sarà dedicata anche a tutte le donne vittime di femminicidio. L’intitolazione si aprirà con il saluto del Sindaco ai presenti e proseguirà con gli interventi della famiglia, delle Autorità e delle Associazioni che vorranno ricordare Rossana Wade e sottolineare la rilevanza della commemorazione. In caso di maltempo l’intitolazione si terrà all’interno della Sala Consiliare del Municipio di Alseno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Piacenza e l'Emilia-Romagna in zona arancione: quello che c'è da sapere

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

Torna su
IlPiacenza è in caricamento