FiorenzuolaToday

Alseno, Enel riqualifica sei cabine elettriche in collaborazione con il Comune

La collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Alseno ha permesso all’azienda elettrica di intervenire con tempestività, pianificando gli interventi che, nel giro di due settimane, sono stati completati

La cabina prima e dopo l'intervento di Enel

Decoro urbano, sostenibilità ambientale, attenzione per il territorio e sinergia con le istituzioni locali. Sono questi gli ingredienti principali che hanno portato al restyling di sei cabine secondarie di proprietà di e-distribuzione, situate nella zona residenziale e artigianale nel comune di Alseno. I tecnici della zona di Piacenza Parma della società del gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione, hanno appena concluso gli interventi di bonifica e di riqualificazione esterna dei sei manufatti, completamente ridipinti in armonia con l’ambiente circostante che, negli ultimi tempi, erano state oggetto di atti vandalici e scritte poco edificanti.

La collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Alseno ha permesso all’azienda elettrica di intervenire con tempestività, pianificando gli interventi che, nel giro di due settimane, sono stati completati. E-distribuzione ha inoltre provveduto a bonificare l’area circostante con un’attività di manutenzione straordinaria. Ma la collaborazione tra l’azienda elettrica e il comune di Alseno non finisce qui. E’ in corso di approfondimenti  un nuovo progetto di cantiere didattico finalizzato alla formazione del  personale di e-distribuzione sulla tematica del taglio piante da mettere in pratica in un’area di verde pubblico di proprietà del comune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento