rotate-mobile
Fiorenzuola Today Alseno

Alseno punta sullo sport, grazie alla Regione in arrivo campi da calcio, basket e una pista pedonale

L'Amministrazione aveva partecipato a un bando regionale per riqualificare l'area verde "Rossana Wade". Da Bologna arrivano 200mila euro per nuovi campi da calcio, da basket, spogliatoi, una pista pedonale e una nuova illuminazione

Parola d’ordine “accessibilità”. Rispondono a questa caratteristica le opere progettate dall’Amministrazione comunale di Alseno e che verranno realizzate nell’area verde intitolata a Rossana Wade il 25 novembre scorso.

Campi da calcio, percorso pedonale, spogliatoi e un nuovo impianto di illuminazione sono già stati finanziati dalla Regione Emilia Romagna: il Comune aveva infatti partecipato ad inizio anno ad un bando regionale che prevedeva la destinazione di risorse a progetti di riqualificazione di aree verdi e impianti sportivi.

Notizia di alcuni giorni fa, il Comune di Alseno, così come altre Amministrazioni del piacentino che avevano fatto richiesta di fondi alla Regione, è riuscito ad aggiudicarsi 200mila euro, circa il cinquanta per cento del costo totale delle opere che verranno realizzate.

«Siamo soddisfatti per il contributo  - spiega il sindaco Davide Zucchi - perché l'intervento permetterà la riqualificazione dell’area di 16mila metri quadri permettendo la fruibilità anche ai disabili, l’ampliamento dell'impianto coprendo un campo e la realizzazione di un nuovo spogliatoio». Aggiunge l’assessore allo Sport Alberto Marzolini: «È un intervento importante, di cui beneficerà tutta la comunità. Si riqualifica un'area "da passeggio", oggi poco fruibile nelle ore serali, e si mettono a disposizione dei privati, delle associazioni sportive e delle vicine scuole medie, nuovi impianti sportivi utilizzabili anche nei mesi invernali».

Gli interventi nel dettaglio

CAMPO GIOCO COPERTO: Si è scelto di realizzare un nuovo campo polivalente in erba sintetica coperto da una tensostruttura. Questa copertura permetterà un utilizzo completamente diverso dell’impianto, poiché si potrà sfruttare il campo durante tutto l’anno e non soltanto nei mesi di bella stagione come risulta essere attualmente. Avvalorano la scelta progettuale di coprire il campo la mancanza di una palestra accessibile anche ai disabili dell’istituto scolastico adiacente, che quindi potrebbero usufruire dell’impianto coperto, e la possibilità, qualora vi fosse un’emergenza, di utilizzare l’impianto come area di accoglienza coperta a disposizione delle squadre di soccorso della Protezione Civile.

CAMPO TENNIS: Il campo da tennis attuale non presenta fenomeni di degrado nel fondo poiché è stato ripristinato pochi anni fa. L’unico intervento previsto è la sostituzione della recinzione esistente a maglia metallica sciolta che ora verte in cattivo stato, con una recinzione in pannelli di rete elettrosaldata

NUOVO CAMPO CALCETTO A LIBERO ACCESSO: Nella parte Sud dell’area verrà predisposta una zona che si delineerà come campo da calcetto a libero accesso su erba, adatto alla fruizione dei più giovani. Tale zona verrà ovviamente munita di porte da calcetto e di una rete rettilinea posta a protezione dell’area giochi adiacente. Questa rete permetterà lo svolgersi del gioco in sicurezza, senza rischi per i fruitori del parco giochi.

PERCORSO RUNNING/WALKING PERIMETRALE: Questo anello perimetrale che circonda la zona Sud dell’area verrà realizzato vicino alla recinzione di confine con i campi, delineando così un percorso di circa 400m in cui sarà possibile l’attività di corsa o camminata in totale sicurezza e lontano dal traffico, completamente accessibile ai disabili. Il percorso sarà inoltre illuminato con nuovi lampioni a LED. Questo percorso potrà essere sfruttata inoltre dagli studenti della scuola media durante i mesi di bella stagione e sarà completamente accessibile alle persone con disabilità, sia per quanto riguarda la geometria del percorso e la scelta del fondo stradale, in bitume modificato chiaro, sia per quanto riguarda l’illuminazione del percorso.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alseno punta sullo sport, grazie alla Regione in arrivo campi da calcio, basket e una pista pedonale

IlPiacenza è in caricamento