Sabato, 25 Settembre 2021
Fiorenzuola Today Carpaneto Piacentino

Carabinieri regalano un telefono a una coppia di anziani isolata nei giorni della nevicata

I vicini di casa di una coppia di anziani di Travazzano di Carpaneto, "isolata" a causa dei guasti sulla linea telefonica, hanno chiamato i carabinieri. I militari si sono subito attivati per aiutarli comprando e donando loro un telefono

Sono stati i loro vicini di casa, nei giorni della nevicata di dicembre, a chiamare i carabinieri: «C’è una coppia di anziani di Travazzano isolata, sono senza telefono». I militari della Stazione di Carpaneto, con il maresciallo Giuseppe Alfieri, non hanno aspettato un attimo e si sono subito attivati per cercare in qualche modo di aiutare la coppia, 83 anni lui e 78 lei, comprando e donando loro un telefono. La notizia del nobile gesto di due carabinieri – e ce ne sono tante che testimoniano la vicinanza dell’Arma e l’importantissimo ruolo delle Stazioni nei piccoli territori di provincia - si è sparsa nel vicinato ed è giunta anche a noi, grazie a qualcuno che ha voluto ringraziare pubblicamente i militari, i quali nei giorni scorsi hanno ricevuto in caserma una torta ed un biglietto: «Un grazie ai nostri cari carabinieri».

A fine dicembre, quando una fitta nevicata aveva interessato la nostra provincia, erano state tante le famiglie, soprattutto nelle zone di collina, a subire disagi: chi rimaneva bloccato a causa del mancato passaggio dello spartineve, chi era senza luce, chi era “isolato” dal mondo perché senza telefono per contattare qualcuno in caso di bisogno. È quanto accaduto ad una coppia di anziani di Travazzano. I loro vicini, hanno cercato di aiutarli contattando più volte il servizio clienti del gestore della linea telefonica. Senza riuscire a risolvere il problema hanno  chiesto aiuto agli uomini in divisa, coloro che nei piccoli paesi caserma carpaneto-2rappresentano il punto di riferimento per i cittadini in ogni situazione. Anche i carabinieri di Carpaneto hanno insistito con gli operatori telefonici ma vedendo che il problema andava per le lunghe hanno agito a modo loro e con le loro forze: sono andati in un esercizio commerciale e hanno acquistato a proprie spese un telefono di una nota marca che produce dispositivi facili da utilizzare per gli anziani. Indubbia la felicità della coppia che da quel momento non era più sola e poteva di nuovo mettersi in contatto con i parenti, tanta la gratitudine del vicinato nei confronti dei carabinieri che, qualche giorno dopo, si sono sentiti bussare alla porta della caserma con una torta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri regalano un telefono a una coppia di anziani isolata nei giorni della nevicata

IlPiacenza è in caricamento