menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Basket, Fiorenzuola spazza via Modena e infila il settimo successo consecutivo (72-57)

Il pubblico di casa ha ancora una volta un benefico effetto sui gialloblù valdardesi, che tengono gli avversari in partita fino all'intervallo e accelerano inesorabilmente dopo il riposo

E sono sette. Fiorenzuola spazza via Modena e infila il settimo successo consecutivo al PalaMagni. Il pubblico di casa ha ancora una volta un benefico effetto sui gialloblù valdardesi, che tengono gli avversari in partita fino all'intervallo e accelerano inesorabilmente dopo il riposo. Il solito Colonnelli e Grosso fanno la differenza, mentre la penultima in classifica ben poco può contro le bocche di fuoco a disposizione di Simone Lottici.

Fiorenzuola prova il primo allungo con Trobbiani, Modena però reagisce con Pulvirenti e Saccà. Poi ci pensa Bianchini a firmare il sorpasso ospite. Il quintetto guidato da Simone Lottici torna avanti grazie a una “bomba” di Sichel e allunga di nuovo con Beltran, Grosso e Garofalo. Ma nel finale del primo quarto Burresi riporta sotto Modena. Dopo dieci minuti di partita Fiorenzuola è avanti 18-14.

Anche il secondo periodo si apre nel segno di Burresi, che da solo porta Modena al pareggio (20-20). La gara resta in equilibrio per qualche minuto e serve un tiro dalla lunga distanza di Simone Colonnelli per scuotere Fiorenzuola, che con Grosso e Sichel arriva a più otto. Prima del riposo il quintetto ospite riesce però di nuovo a ridurre lo svantaggio con il solito Burresi e Biscaro. All'intervallo i gialloblù di casa sono avanti 36-30.

Nel terzo periodo Fiorenzuola riprova a scrollarsi di dosso gli avversari con Garofalo da sotto e Grosso da tre punti. Dopo venticinque minuti di partita il quintetto guidato da Simone Lottici è avanti 45-3, poi è Colonnelli a infilare il canestro del più quattordici. Modena prova a reagire, ma Grosso, ancora dalla lunga distanza, ricaccia indietro il quintetto ospite. Grazie al canestro di Giani, imbeccato da una magia di Grosso, alla fine del terzo periodo Fiorenzuola può gestire quindici punti di vantaggio sugli avversari.

L'ultimo periodo si apre son una “bomba” di Beltran, mentre Modena fatica a infilare il canestro. Fiorenzuola può dunque allungare ancora con una conclusione dalla lunga distanza di Sichel. Burresi prova a ridurre lo svantaggio per gli ospiti, che però falliscono con Saccà due liberi consecutivi. I gialloblù di casa allentano per qualche minuto la presa e Modena riesce comunque ad accorciare con Tamagnini e Biscaro. Ma Beltran dalla lunetta (quattro su quattro) riporta Fiorenzuola a più quindici quando mancano poco più di due minuti alla sirena finale e chiude ogni discorso, mentre il sigillo sulla partita lo mette Giani con una schiacciata da applausi.

Fiorenzuola 72

Modena 57

Fiorenzuola: Sichel 8, Grosso 14, Colonnelli 17, Trobbiani 2, Garofalo 9, Cavagnini, Galiazzo, Moscatelli 4, Beltran 12, M. Lottici, Giani 6. All. S. Lottici   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    Covid-19: nel Piacentino 77 nuovi casi e sette decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento