menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket, martedì 17 al PalaMagni il derby Fiorenzuola-Piacenza

Il coach di Fiorenzuola Simone Lottici: "Dobbiamo ritrovarci a livello di gruppo: arriviamo da una partita, quella con Ferrara, nella quale ci siamo smarriti"

Terzo derby della stagione tra Fiorenzuola e Piacenza, martedì 17 novembre (ore 20,30), al PalaMagni. Rispetto ai due confronti precedenti (con il bilancio in perfetta parità), questa volta in palio ci sono due punti pesantissimi. In particolare per il quintetto guidato da Simone Lottici, che si presenta all'appuntamento con il derby dopo la sconfitta con Ferrara e il turno di riposo osservato nel week end appena trascorso. Serve una partita senza sbavature all'Asd Fiorenzuola per tenere testa a Piacenza, reduce dallo squillante successo ottenuto a San Marino.

"Dobbiamo ritrovarci a livello di gruppo – osserva coach Simone Lottici – arriviamo da una partita, quella con Ferrara, nella quale ci siamo smarriti. Dopo un discreto inizio, poco prima dell'intervallo abbiamo fallito due canestri e ne abbiamo incassati altrettanti. Siamo andati al riposo sotto di quattordici punti e non siamo più riusciti a riprenderci. Non esiste che i nostri avversari tirino venti volte in più di quanto abbiamo fatto noi. Più in generale, abbiamo perso l'identità e l'intensità che ci avevano contraddistinto nelle prime giornate di campionato: ci sta perdere, ma non come abbiamo fatto con Ferrara".

Piacenza ha giocato e vinto domenica a San Marino. Pensi che lo sforzo possa farsi sentire a distanza di due soli giorni?

"Non lo so, ma noi non dobbiamo certo pensare alla loro eventuale stanchezza. Anzi, sono convinto che la vittoria di San Marino abbia galvanizzato ancora di più Piacenza. Inutile dire che affronteremo una grande squadra, completa sotto ogni punto di vista. Ed è altrettanto chiaro che dal mio gruppo mi aspetto una reazione decisa. Solo con una grande partita potremo pensare di creare problemi a Piacenza".

Asd Fiorenzuola 1972: Galiazzo, Sichel, Grosso, Moscatelli, Colonnelli, Beltran, M. Lottici, Roma, Avanzi, Garofalo, Trobbiani, Giani. All. S. Lottici

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento