menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

"Beccato" dai carabinieri in bici con un amico ma è ai domiciliari: nei guai un 30enne

Nei guai è finito un 30enne di Monticelli che si trova in custodia cautelare agli arresti domiciliari per aver derubato un anziano. Con un pregiudicato di Cremona stava facendo un giro in bici

Stava facendo tranquillamente un giro in bici con un amico ma i carabinieri lo hanno visto e riportato a casa. Nei guai è finito un 30enne di Monticelli che si trova in custodia cautelare agli arresti domiciliari per aver rubato a un anziano il portafoglio a San Donato Milanese qualche tempo fa. L'uomo, anche tossicodipendente, fregandosene della misura era evaso e in compagnia di un pregiudicato di Cremona, stava facendo un giro in bici sulla provinciale che collega Caorso e Cremona, quando una pattuglia dei carabinieri di Monticelli li ha notati e fermati. Il 30enne è stato quindi arrestato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid-19: nel Piacentino altri 62 casi e otto decessi

  • Cultura

    Viaggio in anteprima nella sezione Archeologica restaurata del Farnese

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento