FiorenzuolaToday

Biglietteria della stazione, Tagliaferri: «Mantenere il servizio»

Il consigliere chiede alla giunta regionale «per quali ragioni non è stato dato corso al confronto con Trenitalia considerando che l’amministratore delegato, secondo le parole dell’assessore regionale Donini, si era reso disponibile»

Sopra la stazione di Fiorenzuola (foto Trespidi). Sotto il consigliere Tagliaferri.

Interrogazione di Giancarlo Tagliaferri di Fratelli d’Italia sul servizio di biglietteria nella stazione ferroviaria di Fiorenzuola d’Arda in provincia di Piacenza. Il tema della paventata sospensione del servizio, si legge nel documento, «da un anno a questa parte è al centro di numerosi atti di sindacato ispettivo» rivolti all’assessorato regionale. Il consigliere vuole quindi sapere dall’esecutivo regionale «quali azioni intende assumere per Giancarlo-Tagliaferri-Fdi03-1-2mantenere gli impegni presi in ordine al mantenimento della biglietteria della stazione di Fiorenzuola d’Arda». E in particolare, Tagliaferri chiede «come si conciliano le risposte e le rassicurazioni fornite nel corso dello scorso anno dall’assessore Donini con le previsioni contenute nel nuovo contratto di servizio di Trenitalia». Inoltre, richiede «per quali ragioni non è stato dato corso al confronto con Trenitalia considerando che l’amministratore delegato, secondo le parole dello stesso Donini, si era reso disponibile».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Piacenza usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al fisco 5mila euro e lavoratori in nero ma in casa un tesoro da mezzo milione: ristoratori indagati

  • Piacenza e l'Emilia-Romagna in zona arancione: quello che c'è da sapere

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Irenfutura, 13 posizione aperte in Emilia per lavorare con Iren

Torna su
IlPiacenza è in caricamento