menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sopra, Giuseppe Brusamonti. Sotto alcuni momenti dell'incontro

Sopra, Giuseppe Brusamonti. Sotto alcuni momenti dell'incontro

Brusamonti incontra i cittadini: «Vogliamo una città più sicura, attenta e più pulita»

Sono queste le richieste dei residenti del quartiere Molinetto, raccolte dal candidato sindaco Giuseppe Brusamonti durante un incontro, dove ha illustrato alcuni progetti che la sua "squadra" ha in cantiere, e che spera di realizzare nel caso dovesse vincere le elezioni Amministrative di giugno

«Una città più sicura, più attenta e più pulita». Sono queste le richieste dei residenti del quartiere Molinetto, raccolte dal candidato sindaco Giuseppe Brusamonti durante un incontro tenutosi nei giorni scorsi al circolo Arci di via Manfredi.

«Ho incontrato tante persone che amano il nostro territorio e c’è la volontà reciproca di risolvere le problematiche emerse» ha detto l’attuale vicesindaco di Fiorenzuola.

Durante la serata Brusamonti ha illustrato alcuni progetti che la sua “squadra” ha in cantiere, e che spera di realizzare nel caso dovesse vincere le elezioni Amministrative di giugno. I più significativi sono la realizzazione di un percorso salute all’interno del Parco Lucca e la valorizzazione del lungo Arda con percorsi ciclopedonali.

brusamonti molinetto 2-2Progetti emersi grazie ai cittadini che, tramite alcuni volantini tematici distribuiti in città, stanno dando un contributo al candidato a costruire un programma partecipato. «Il mio programma – ha detto – non prescinde dall’attenzione al cittadino inteso non solo come fruitore di servizi ma artefice degli stessi».

Brusamonti ha parlato anche di integrazione, in particolare della popolazione anziana. «Intendo creare un registro dei lavori utili accedendo al quale si possono ricevere in cambio servizi e agevolazioni, penso al cinema, al teatro e ai corsi ad esempio quelli di ginnastica».

Ricordando l’appuntamento con il voto fissato per domenica 13 marzo, Brusamonti ha parlato di una Fiorenzuola più solidale e più brusamonti molinetto 3-2attiva dove il cittadino, e in particolare i giovani, diventano protagonisti dell’azione amministrativa, con la gestione di iniziative ed eventi. Progetto già in stato avanzato quello legato alla pratica sportiva e alla psicomotricità e che vede la realizzazione di un percorso salute all’interno del Parco Lucca.

«Un’altra esigenza molto sentita è quella della valorizzazione del lungo Arda: qui faremo dei percorsi ciclopedonali e installeremo anche servizi per la cittadinanza come chioschi per viverlo al meglio».

«La nostra è una campagna basata sulla concretezza» ha detto il candidato rivolgendosi ai cittadini, «per questo abbiamo una marcia in più» ha aggiunto citando lo slogan della sua campagna elettorale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento