menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giuseppe Brusamonti

Giuseppe Brusamonti

Brusamonti: «Per chi in questi anni non ha fatto proposte, criticare l’operato altrui è un gioco facile»

Riceviamo e pubblichiamo l'intervento di Giuseppe Brusamonti, candidato alle primarie del Pd di Fiorenzuola

«Comprendo fin troppo bene l’esigenza di qualche collega candidato che, non avendo nulla da dire, è costretto ad alzare i toni della campagna elettorale per farsi notare. Del resto, per chi non è avvezzo da anni a fare proposte ma soltanto a criticare o l’operato altrui, è un gioco piuttosto facile».

«Quel collega dovrebbe piuttosto spiegare pubblicamente il senso del suo mandato in maggioranza negli ultimi anni: ad esempio, se fosse onesto intellettualmente, dovrebbe ricordare di aver bocciato un bilancio da 3,5 milioni di euro che il Comune di Fiorenzuola sta comunque realizzando. Posso dunque comprendere il suo forte imbarazzo».

«Per quanto mi riguarda – prosegue - so di aver sempre messo il bene della mia città, Fiorenzuola, su tutto. Dire con trasparenza e umiltà quello che si intende fare in caso di elezione è un segno di rispetto nei confronti dei concittadini che certo non amano le chiacchiere e le liti. Ho avuto la fortuna in questi anni di aver accumulato esperienza nell’amministrazione e non mi spaventa fare programmi o lanciare proposte concrete, basate su basi solide e reali, senza voli pindarici. Lungi da me ergermi a paladino della concretezza, concetto ad altri alieno».

«Nel frattempo domenica 13 si vota – conclude -: forse mi sarà sfuggito, ma da qualche illustre collega non ho ancora visto il barlume di una idea». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento