FiorenzuolaToday

Calcio, Coppa Italia: il Fiorenzuola eliminato dal Piacenza

Nel primo turno di Coppa Italia allo Stadio Garilli, l’ex Luca Franchi mette a segno una doppietta che affonda la compagine rossonera. In vista del secondo atto di domenica, Mister Mantelli manda in campo i giocatori che hanno avuto meno spazio in campionato, oltre a diversi ragazzi della primavera

Un momento della partita

Il Fiorenzuola viene eliminato, nel primo turno di Coppa Italia, dal Piacenza Calcio allo Stadio Garilli. L’ex Luca Franchi mette a segno una doppietta che affonda la compagine rossonera. In vista del secondo atto di domenica, Mister Mantelli manda in campo i giocatori che hanno avuto meno spazio in campionato, oltre a diversi ragazzi della primavera.  

Il Piacenza parte subito forte e dopo 120 secondi Minincleri si guadagna una punizione dal limite. Calcia lo stesso numero dieci biancorosso, la cui conclusione esce, sfiorando di poco l'incrocio dei pali. Al 12' Franchi lamenta un intervento falloso di Reggiani in area, ma per l’arbitro è tutto regolare e fa segno di proseguire. Dieci  minuti più tardi Franchi cade nuovamente in area per un intervento di Reggiani, ma l’arbitro questa volta non ha dubbi ed indica il dischetto del rigore. Della battuta s’incarica lo stesso Franchi, che non sbaglia, 1-0. Il Fiorenzuola non riesce a reagire ed il Piacenza sfiora il raddoppio, ancora con Luca Franchi che non si coordina a dovere su un tiro al volo da ottima posizione. Ratti e compagni provano a colpire di rimessa, senza essere mai pericolosi dalle parti di Cabrini. Nel finale di tempo Maggi si rende protagonista con due belle conclusioni, ma entrambe sono fuori bersaglio. 

Dopo tre minuti ad inizio della ripresa, in area Fogliazza entra in modo falloso su Minasola. Calcio di rigore assegnato al Piacenza e battuto da Minincleri, che segna, 2-0. Il Fiorenzuola prova a ribattere con Fany, ma Cabrini para d’istinto sul suo colpo di testa. Al 26' i biancorossi calano il tris con Luca Franchi, bravo a sfruttare un errore di Petrelli sulla propria trequarti e ad involarsi in area trafiggendo Corradi con un diagonale imprendibile, 3-0. E’ il sigillo sulla partita che regala il passaggio del turno ai suoi. Prossima sfida rimandata a domenica, quando andrà in scena il campionato ed in palio ci saranno tre punti preziosi per entrambe le formazioni. 

Piacenza: Cabrini, Nosa (24' st Contini), Sanashvili (21' st Cigognini), Sentinelli, Mira, Ruffini, Galuppini, Cazzamalli, Franchi Luca, Minincleri, Minasola. A disposizione: Boccanera, Porcino, Saber, Di Cecco, Franchi Stefano, Matteassi, Marzeglia. All.: Franzini.

Fiorenzuola: Comune (1' st Corradi), Bia, Mameli, Petrelli, Reggiani, Fogliazza, Ratti, Pighi, Girometta, Maggi (40' st Sereni), Simone (17' st Fany). A disposizione: Sessi, Volpe, Piva, Masseroni, Ferrari, Guglieri. All.: Mantelli.

Arbitro: Bitonti di Bologna(assistenti Taccone di Parma e Collesano di Reggio Emilia).

Reti: 25' pt rig. e 26' st Luca Franchi, 3' st rig. Minincleri

Ammoniti: 17' pt Minasola, 21' pt Pighi, 25' pt Reggiani, 39' pt Fogliazza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

  • «Disobbedire e aprire i locali? Non ha senso. La vera protesta sarebbe chiuderli: stop a delivery e asporto»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento