rotate-mobile
Fiorenzuola Today Morfasso

Cane morto avvelenato a Morfasso, il sindaco: «Fate attenzione»

Un cane di sette mesi è morto per aver ingerito probabilmente un boccone avvelenato a Morfasso domenica 4 febbraio. L'animale lo avrebbe trovato durante una passeggiata e azzannato. E' stato immediatamente soccorso dai proprietari, poi la morte il giorno dopo

Un cane di sette mesi è morto lunedì per aver ingerito probabilmente un boccone avvelenato a Morfasso domenica 4 febbraio. L'animale lo avrebbe trovato durante una passeggiata e azzannato. Subito i padroni sono intervenuti togliendo la "palla" di carne macinata dalla bocca dell'animale, lo hanno lavato e sembrava che stesse bene, poi la morte nella mattinata del 5 febbraio dopo la corsa dal veterinario. Sono in corso gli accertamenti dei carabinieri forestali per capire cosa possa aver provocato la morte del cucciolo. Il sindaco di Morfasso, Paolo Calestani si è rivolto ai propri cittadini e ai tanti cacciatori che frequentano il territorio: «Fate attenzione e abbiate prudenza fino quando non sapremo con certezza cosa è successo». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cane morto avvelenato a Morfasso, il sindaco: «Fate attenzione»

IlPiacenza è in caricamento