FiorenzuolaToday

Castelvetro, il 28 giugno primo Consiglio comunale. Assegnate le deleghe

Il sindaco Quintavalla: «Ho pensato ad una squadra contraddistinta da esperienza, rinnovamento ed entusiasmo. Gli assessori ho voluto nominarli partendo dai più votati alle elezioni». Giunta tra riconferme e nuovi ingressi

Luca Quintavalla

È in programma per giovedì 28 giugno la seduta di Consiglio comunale a Castelvetro, il primo dopo le elezioni Amministrative dello scorso 10 giugno. All’ordine del giorno ci sarà l’insediamento dei neo consiglieri e la comunicazione ufficiale delle deleghe della Giunta. Quest’ultime sono già state rese note nei giorni scorsi dal sindaco riconfermato Luca Quintavalla, eletto con 1.634 voti. «Ho pensato ad una squadra contraddistinta da esperienza, rinnovamento ed entusiasmo. Gli assessori ho voluto nominarli partendo dai più votati alle elezioni».

In Giunta due assessori riconfermati, Pier Luigi Fontana e Chiara Bruni, saranno affiancati da due new entry, Barbara Rossi e Valerio Delmadé. A Fontana spetteranno le deleghe ai Lavori pubblici, Cultura, Turismo e promozione territoriale, Rapporti con le associazioni e con le frazioni. A lui anche la carica di vicario del primo cittadino. Bruni sarà assessore ai Servizi sociali, alla Sanità, alle Politiche per la famiglia, alla Scuola e all’istruzione, alle Politiche giovanili e alla Cittadinanza attiva. Barbara Rossi che sedeva sui banchi della maggioranza dal 2013 ad oggi come consigliera, entra in Giunta con le deleghe all’Ambiente, alla Tutela degli animali, Commercio e Agricoltura. Deleghe del tutto nuove a Castelvetro per Delmadé: con gli uffici del suo assessorato si occuperà di Efficientamento, Innovazione tecnologica, Bandi e finanziamenti. Sarà inoltre assessore allo Sport, Sviluppo economico, Sicurezza, Attività produttive.

Tra i consiglieri più votati c’era anche l’ex vicesindaco Silvia Granta «che ha fatto un passo indietro, non assumendosi l’impegno di alcun assessorato – ha detto Quintavalla –, per impegni personali». Lei e gli altri quattro consiglieri di maggioranza si troveranno a collaborare con gli assessori in alcuni settori. Giuseppe Calò, capogruppo, collaborerà con l’assessore alla Cultura, al Turismo e ai Rapporti con le associazioni. Granata affiancherà l’assessore al Personale, all’Urbanistica e ai Lavori Pubblici. Al fianco dell’assessore all’Efficientamento, Innovazione, Sicurezza e Sviluppo economico ci sarà il consigliere Sergio Bussi. Con l’assessorato all’Ambiente, al Commercio e all’Istruzione collaborerà Alessandro Mazzocchi. Alessandro Fruchi affiancherà invece l’assessore al Bilancio, quello ai Servizi Sociali e alla Sanità.

All’opposizione, lo ricordiamo, siederanno Paola Baroni, avversaria alle elezioni di Quintavalla e votata 1.059 elettori, Maura Gandolfi, Mario Superti, Ugo Barbieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento