rotate-mobile
Fiorenzuola Today Monticelli d'Ongina

Comuni della Bassa senza luce, Enel: «Ripristinata la linea elettrica»

Il guasto alla line elettrica ha ‘colpito’ la Bassa piacentina, in particolare i comuni di Monticelli e Castelvetro. Il Black-out ha iniziato a manifestarsi intorno alle 20 di venerdì 25 agosto

Per più di dieci ore, diverse famiglie, industrie e esercizi pubblici sono rimasti senza luce. Il guasto alla line elettrica ha ‘colpito’ la Bassa piacentina, in particolare i comuni di Monticelli e Castelvetro.

Il Black-out ha iniziato a manifestarsi intorno alle 20 di venerdì 25 agosto e nella mattinata di sabato 26 la distribuzione delle elettricità è stata ripristinata. In un comunicato Enel spiega che «il disservizio è stato causato da un doppio danneggiamento occorso alla linea di media tensione che alimenta alcune località del paese».

Le squadre operative dell'azienda elettrica, intervenute tempestivamente, hanno messo in funzione un gruppo elettrogeno rialimentando parte della clientela e successivamente hanno installato un cavo attrezzo provvisorio, «ovvero un tratto di linea componibile che può collegare due cabine ed essere attivato in sostituzione di un conduttore temporaneamente fuori servizio» - si legge nella nota. L’operazione, di natura complessa, ha richiesto diverse ore di lavoro. In prima linea, a seguire i tecnici di Enel c’era anche il sindaco di Monticelli Gimmi Distante. Nel pomeriggio di sabato 26 agosto erano ancora in corso alcuni lavori sulla linea per concludere la riparazione definitiva e rimettere in assetto standard la rete elettrica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comuni della Bassa senza luce, Enel: «Ripristinata la linea elettrica»

IlPiacenza è in caricamento