FiorenzuolaToday

Convegno sul collaudo della diga, a Vernasca anche i ministri Centinaio e Toninelli

I ministri Gian Marco Centinaio e Danilo Toninelli saranno lunedì 16 luglio a Mignano di Vernasca per il convegno ‘Ritorno al futuro’. Si tratta di un incontro volto ad illustrare l’esito del collaudo della diga

La diga di Mignano

Interverranno anche i ministri Gian Marco Centinaio (Politiche Agricole Alimentari e Forestali) e Danilo Toninelli (Infrastrutture e dei Trasporti) lunedì 16 luglio a Mignano di Vernasca per il convegno ‘Ritorno al futuro’. Si tratta di un incontro volto ad illustrare l’esito del collaudo della diga effettuato tra maggio e giugno. La tavola rotonda vuole inoltre essere un momento di confronto fondamentale sul tema della relazione fra risorsa idrica e infrastrutture affinché si possano sia manutenere storiche opere strategiche, con una moderna efficienza, che realizzare nuove opere per ottimizzare e far crescere il “valore dell’acqua” al fine di contrastare le conseguenze dei cambiamenti climatici e generare ricadute sul tessuto socio economico.

Il collaudo della diga di Mignano restituisce l’opera alla sua massima efficienza ad un territorio che ha cambiato il suo volto, la sua storia e la propria realtà dopo la realizzazione della diga. Le nuove potenzialità raggiunte dalla diga segnano un’importante tappa nella vita della val d’Arda: da una parte maggior forza alla funzione irrigua e dunque sviluppo dell’economia locale e dall’altra consolidamento di una funzionalità di contenimento delle piene a difesa dell’intero territorio e utilizzo della risorsa idrica a fini idropotabili.

La diga di Mignano, nel comune di Vernasca, è stata inaugurata il 24 maggio del 1934. In seguito, negli anni ‘69-’70, il suo utilizzo ha subìto delle limitazioni da parte dell’allora Genio Civile per l’inadeguatezza della capacità di deflusso del torrente Arda nel tratto vallivo su cui gli Enti preposti stanno intervenendo per risolvere le principali criticità. Negli anni Ottanta del secolo scorso sono subentrati ulteriori limiti di invaso dovuti alla necessità di adeguare la diga alla normativa vigente. Si sono resi dunque necessari significativi lavori di ristrutturazione, iniziati negli anni Novanta e terminati pochi anni fa (finanziati dal Ministero dell’Agricoltura), al termine dei quali è partita, da parte del Consorzio di Bonifica di Piacenza, la richiesta di autorizzazione al collaudo.

IL PROGRAMMA

Introduzione ai lavori

Fausto Zermani, Presidente Consorzio di Bonifica di Piacenza

17,00 - Saluti istituzionali

Giuseppe Sidoli, Sindaco di Vernasca

17,30 - Tavola rotonda con:

Gian Marco Centinaio, Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali

Danilo Toninelli, Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti

Stefano Buffagni, Sottosegretario per gli Affari regionali e le Autonomie

Maurizio Falco, Prefetto di Piacenza

Marco Trevisan, Preside Facoltà di Scienze agrarie, alimentari e ambientali, Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza

Interverrano inoltre:

Simona Caselli, Assessore all'agricoltura, caccia e pesca Regione Emilia Romagna

Paola Gazzolo, Assessore alla difesa del suolo e della costa, protezione civile e politiche ambientali e della montagna Regione Emilia Romagna

Vincenzo Chieppa, Coordinamento istruttorie progetti e vigilanza lavori Div4 Direzione generale per le dighe e le infrastrutture idriche ed elettriche

Giovanni Ruggeri, Presidente Comitato Italiano per le Grandi Dighe

19,15 - Cocktail e tipicità territoriali

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento