FiorenzuolaToday

Cortemaggiore, piste ciclabili e nuovo asilo: presentato in Giunta il Piano delle opere pubbliche

Saranno finanziate dal Comune di Cortemaggiore anche grazie all’avanzo di Amministrazione, e avranno un costo complessivo di circa un milione e ottocento mila euro

La piazza di Cortemaggiore (fonte web)

Una decina di opere pubbliche tra realizzazione di nuove piste ciclabili e nuove strutture scolastiche; e sistemazione di altre infrastrutture e sottoservizi. La Giunta comunale ha approvato nei giorni scorsi il Piano triennale delle opere pubbliche per gli anni 2018-2020. Saranno finanziate dal Comune di Cortemaggiore anche grazie all’avanzo di Amministrazione, e avranno un costo complessivo di circa un milione e ottocento mila euro.

Il prossimo anno l’Amministrazione guidata dal sindaco Gabriele Girometta, ha messo in programma la realizzazione della pista ciclabile di San Martino in Olza. «Nella frazione, dove già oggi ci sono campi da calcio con strutture adibite a spogliatoi, si pensa di realizzare un nuovo impianto sportivo dedicato al tennis. Vogliamo far diventare San Martino il centro dedicato agli sportivi».

«Sempre nel 2018, stando alle risorse che verranno sbloccate vorremo mettere mano alla pista ciclabile perimetrale ai giardini pubblici del capoluogo e alle strade comunali con il rifacimento del manto stradale». Le risorse che verrebbero impegnate dovrebbero toccare i 500mila euro.

L’anno successivo, nel 2019, è prevista la realizzazione della pista ciclabile di collegamento tra l’abitato di Cortemaggiore e la zona industriale Careco, oltre alla realizzazione di due parcheggi, uno a Chiavenna Landi e uno a San Martino in Olza. Un’altra pista ciclabile che verrà realizzata ex novo sarà quella di collegamento tra l’abitato di Cortemaggiore e via Tre Case. In via Strada Vecchia verranno invece messe a punto opere di adeguamento idraulico. Vedrà alcuni lavori di restauro il teatro Duse, con il recupero dei palchi. 370mila euro è la somma che l’Amministrazione vorrebbe impegnare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il 2020, in quello che Girometta ha definito «il libro dei sogni dell’Amministrazione», la Giunta ha indicato la realizzazione di una nuovo edificio da dedicare alla scuola materna e all’asilo nido. L’area dove potrebbe sorgere la palazzina è già stata individuata: si tratta di un lotto comunale situato in via Firenze. Il costo complessivo dei lavori si stima intorno a un milione di euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Come non sporcare la mascherina con il trucco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento