FiorenzuolaToday

DKB, per la nona edizione ampio spazio alla musica con il concorso "Darwin Music Night"

L'evento, in programma il 15 luglio, si caratterizza per la particolare varietà dell'intrattenimento, il tutto condito dalla voglia di aggregare più gente possibile, anche oltre provincia. Tra i giudici, come per le altre testate piacentine, anche un giornalista de ilPiacenza

La presentazione in Municipio della "Darwin Music Night" (foto Trespidi). Sotto la locandina dell'evento

La meraviglia di un gesto tecnico sportivo si unirà alla fantasia dei personaggi più curiosi dello showbiz locale, ma non solo. Si intitola Darwin Music Night, la serata organizzata dalla società DKB e in programma il 15 luglio alle 21 a Fiorenzuola, durante il torneo nazionale di basket streetball 3×3, in Piazzale Darwin. L’evento si caratterizza per la particolare varietà dell’intrattenimento, il tutto condito dalla voglia di aggregare più gente possibile, anche oltre provincia, in più grazie alla zona ristorazione, che aprirà alle 18 e chiuderà alla mezzanotte.

Lo spettacolo prevede la formula del talent show, con dieci realtà musicali già note nel panorama piacentino in gara, oltre ad una selezione di alcune giovani band che hanno partecipato alla preselezione on line.

LA GIURIA - Il vincitore sarà deciso dal pubblico, attraverso la votazione cartacea o via Whatsapp e da quattro giudici (più uno davvero inconsueto).

Parliamo di Joe Croci, giovanissimo musicista che si è distinto nella competizione tv in The Voice of Italy su Rai2, Letizia Bravi, attrice che fa parte in pianta stabile del fortunato programma di La7 “Crozza nel paese delle meraviglie”, Super Den, lo Youtubers guastafeste che da tempo spopola nel web e, caso più unico che raro, un rappresentante della pagina Facebook “Sei di Fiorenzuola se…”. Madrine della serata, che oltre ad esibirsi premieranno i vincitori, saranno Le Donatella, grazie alla collaborazione del manager piacentino Pierpaolo Barbieri. Le gemelline Giulia e Silvia Provvedi, dopo la partecipazione da protagoniste al talent X Factor e aver vinto L’Isola dei famosi, sono ormai un punto fisso del mondo dello spettacolo a livello nazionale.

Infine, influirà sul voto il giudizio dei quattro giornalisti presenti delle più importanti testate locali: ilPiacenza, Libertà, Piacenza24/Radiosound e Piacenzasera.

Locandina ufficiale Darwin Music Night-2GLI ARTISTI IN GARA - Oltre all’intrattenimento, sarà però la musica a farla da padrone.  Tanta e la più varia possibile. Anche grazie alle realtà artistiche che parteciperanno. In serie: Mikeless, uno dei chitarristi più virtuosi che Piacenza sia riuscita a sfornare negli ultimi anni, Adam N., il piccolo Justin Timberlake dalla voce suadente, I due bugiardi, band tutta da scoprire tanto talentuosa quanto irriverente, il rapper Delfo con le sue rime taglienti, la freschissima pop band de I Mania, e ancora il cantautorato folk dal forte impatto evocativo di Francesco Zucchi, passando per due donne con gli attributi: parliamo di Stella Pastorin - voce calda e potente quanto suadente – ed Elisa Brusati, che saprà graffiarvi l’anima con il suo timbro davvero inconfondibile. Ultimi ma tra i più originali, gli Ekos Vocal Ensamble, che non hanno bisogno di strumenti, visto che “a cappella” ci proporranno una esibizione fuori dagli schemi. Ma non dimentichiamo i “giovani”, cioè coloro che hanno partecipato al concorso on line. Si sono aggiudicati la partecipazione i Five Plus One, che si auto descrivono così: “Non suoniamo per essere approvati ma per redimerci con noi stessi”. Staremo a vedere. I Virus, band che negli anni ha virato verso un soft rock di grande impatto e gli All But Face, che invece “sveglieranno” il pubblico con le loro sonorità fortemente metal.

Foto conferenza stampa Darwin Music Night-2I vincitori, grazie alla collaborazione dell’Elfo studio, avranno la possibilità di registrare ore gratis dei loro brani nelle splendide sale di Tavernago di Agazzano. Ma non mancheranno altri premi, che saranno svelati alla fine dello spettacolo.

Un vero e proprio evento per Fiorenzuola, che si deve agli organizzatori Andrea Fanzini, Filippo Antozzi, Alessandro Verbini, le anime dell’associazione A.S.D. DKB, che vede poi la partecipazione una ventina di ragazzi, di età compresa tra 18 e i 27 anni e, per l’occasione, si registra il sostegno di Art Movement Studio e On Danse.

DKB, I TORNEI - Nel pomeriggio del 15 luglio, come nei giorni successivi (16 e 17 premiazioni), si terrà invece il tradizionale torneo D.K.B. Darwin Knew Basketball, il più grande di Piacenza e Parma, che ha contato lo scorso anno 65 squadre iscritte. Creato dall’idea di due amici, nel 2008, il torneo si è sviluppato ed evoluto nel corso degli anni. Non solo basket e competizione, però, visto che è previsto un intento sociale. Verranno infatti ospitate, come negli scorsi anni, esibizioni sportive che uniscono atleti normodotati e disabili.

GLI ORARI - Venerdì 15 dalle 14.30 alle 18.30. Sabato 16 dalle 14.30 alle 19.30, in serata dalle 21.30 gara da 3 punti e gara delle schiacciate di livello nazionale. Domenica 17 dalle 14.30 alle 20 le premiazioni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento