FiorenzuolaToday

ELEZIONI - Politiche sociali, Brusamonti punta al contrasto delle situazioni di disagi

La prossima settimana appuntamento con i parlamentari Pier Luigi Bersani e Maurizio Migliavacca per sostenere la candidatura a sindaco dell'esponente di Noi Di Fiorenzuola, Giuseppe Brusamonti

Un momento della conferenza stampa

“Nessuno rimarrà indietro”. Ad assicurarlo è Giuseppe Brusamonti, candidato sindaco della lista Noi Di Fiorenzuola, nel corso della conferenza stampa in cui ha illustrato i temi legati alle Politiche sociali contenute nel programma. Brusamonti ha insistito sul progetto “Obiettivo Povertà zero” che punta al contrasto delle situazioni di disagio. “E’ dovere di un’amministrazione di centrosinistra non lasciare indietro nessuno - ha detto il candidato - ma non per questo pensiamo a un Comune assistenziale”. Brusamonti ha poi affrontato i temi legati all’attenzione agli anziani e ai disabili. “Investiremo in nuove modalità di assistenza per gli anziani”, ha aggiunto promettendo di stanziare maggiori fondi per la non autosufficienza”. L’inclusione sociale è un altro tema fondamentale su cui punta Noi Di Fiorenzuola.

Migliavacca e Bersani-2In conferenza stampa Brusamonti ha annunciato l’appuntamento con i parlamentari Pier Luigi Bersani e Maurizio Migliavacca a Fiorenzuola per sostenere la candidatura a sindaco dell’esponente di Noi Di Fiorenzuola, Giuseppe Brusamonti. L’incontro, dal titolo “Esperienza e competenza per Fiorenzuola” si terrà Lunedì 23 Maggio alle 20,30 in Piazzetta San Francesco (e non più alle 18,30 in piazzale Darwin come inizialmente programmato). L’incontro è pubblico e tutti sono invitati a partecipare. In caso di maltempo si terrà al Ridotto del Teatro Verdi.

(nella foto da sinistra, Migliavacca e Bersani)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento