FiorenzuolaToday

Intervento notturno dell'elisoccorso, atterrato a Morfasso per soccorrere una donna incinta

L'elisoccorso abilitato per i voli notturni (foto ParmaToday)

Intervento in volo notturno con tecnologia ad intensificatore di luce per il servizio di Elisoccorso della Centrale 118 di Bologna, nella notte tra giovedì 16 e venerdì 17 a Morfasso. Come racconta ParmaToday alle 23.25 di giovedì 16 agosto è arrivata al 118 la chiamata per una donna in gravidanza, partita da una frazione del comune di Morfasso, troppo lontana per il trasporto in ambulanza fino all’Ospedale. L'elicottero del 118 è così decollato da Bologna alle 23.53, con a bordo due piloti - uno in più rispetto all’equipaggio diurno - un infermiere coordinatore, un medico e un secondo infermiere. A mezzanotte e mezzo l’elicottero è arrivato sul posto e una volta caricata la paziente, il volo è ripreso con destinazione il Maggiore di Parma, dove il reparto di Ostetricia era già stato già allertato per accogliere la donna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento