FiorenzuolaToday

Fiorenzuola: cresce l' attesa per la Zobia

Tanto entusiasmo è stato dimostrato soprattutto i giovani che rappresentano la linfa vitale di questa edizione.

Sette carri e una decina di gruppi, tra cui le maschere singole. Si preannuncia un’ edizione scoppiettante quella della Zobia 2014.

Tanto entusiasmo è stato dimostrato soprattutto i giovani che rappresentano la linfa vitale di questa edizione. Un rilancio impegnativo del carnevale fiorenzuolano coordinato da Valter Portesi, Franco Meneghelli e Daniele Dalla Mora, assistiti dall’inossidabile brigata degli Amici della Zobia guidati da Claudia Verdiani, soddisfatta per il coinvolgimento dei giovani.

Organizzatori e partecipanti appaiono molto motivati e le difficoltà del periodo vengono lasciate alle spalle.

Gli allestimenti dei carri proseguono alacremente nel capannone messo a disposizione dalla ditta Frasani, “un’ officina” in piena attività , per cercare di concludere tutto nei minimi particolari entro l’ ultimo week-end di febbraio, giorni in cui si svolgerà la manifestazione.

Per sostenere finanziariamente la Zobia quest’anno, oltre alla lotteria anche la gestione del bar del Teatro e quella degli eventi del Natale scorso all’ex macello.

La manifestazione è inoltre sostenuta dalla pagina Facebook Zobia, nata lo scorso anno, ma velocemente cresciuta in termini qualitativi e quantitativi. Tanto materiale fotografico, documentaristico ed informativo con cui confrontarsi, prendere spunto. Tra le iniziative collaterali segnaliamo il concorso in atto per la definizione della miglior raccolta di foto del passato, il concorso “Scatta e tagga la tua Zobia” alla sua seconda edizione, la straordinaria idea di proiettare su uno schermo, in piazza Caduti, in tempo reale, i momenti colti lungo il percorso (si potrà assistere alla sfilata in piazza e contemporaneamente non perdersi momenti del carnevale lungo le vie della città). Questa idea verrà sviluppata da Leonardo Trespidi e Dalla Mora.

A gestire il corteo di domenica e lunedì sarà presente l’ Ass. Naz carabinieri in congedo presieduta da Rino Russotto.

L’ entusiasmo per i lavori è stato dimostrato anche dal Sindaco Giovanni Compiani, per il coinvolgimento di numerosi giovani, di ben 10 associazioni e per aver ottenuto il patrocinio della Provincia e della Regione Emilia Romagna.

Intanto abbiamo incontrato i presentatori della Zobia, Valter Portesi e Franco Meneghelli. Di seguito il VIDEO per ascoltare il messaggio lanciato ai giovani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Cade dalle scale di casa e batte la testa, è grave

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • Solo in Italia e ricoverato in ospedale a Piacenza, i poliziotti delle volanti si prendono cura del suo cane

Torna su
IlPiacenza è in caricamento