FiorenzuolaToday

Fiorenzuola: visitatori anche da Modena per ammirare i Presepi ad cà nosa

Scuole, hobbisti e professionisti. Tre realtà che hanno partecipato all' allestimento della mostra dei "Presepi ad ca' nosa", giunta quest' anno alla 12^ edizione.

Un' iniziativa organizzata dal Comune di Fiorenzuola e dall'Associazione Amici del Presepio, a coronamento di una serie di iniziative che hanno coinvolto le scuole elementari e medie e che hanno visto l'organizzazione di una vera e prorpia scuola di tecnica presepistica (tenuta l'anno scorso e quest'anno da diversi docenti dell'Associazione Amici del presepio, presso la scuola Scapuzzi).

La rassegna, che rientra nel cartellone di "Un Macello di Natale", eventi natalizi per bambini e ragazzi coordinati dai giovani speaker Leonardo Trespidi, Andrea Chiocciola e seguiti da Daniele Dallamora e Claudia Verdiani, ha trovato spazio all' interno del salone espositivo dell' Ex-Macello dove in questi primi due giorni di apertura non è mancato il boom di visitatori: "gia dal mattino -spiega Claudia Verdiani anima dell' evento- sono arrivati cittadini della provincia di Modena che sono rimasti colpiti dalla creatività e dalla presenza dei Presepi delle scuole. Cosa che nel loro territorio non si è mai potuta osservare".

Sulla presenza dei bambini è intervenuto Magnelli: "i nostri ragazzi -ha esordito il Preside- hanno potuto confrontarsi con una tradizione molto antica della nostra cultura locale. La nostra scuola -prosegue- è una scuola multiculturale quindi questo ci permettere di far conoscere le varie tradizioni ai bambini".

Il sindaco Compiani ha sottolineato l' originalità dei lavori: "La cultura del Presepe fa parte della cultura fiorenzuolana e questa è una bellissima iniziativa per le Feste natalizie".

Tra i visitatori non è mancato il Parroco Mons. Gianni Vincini, il quale si è congratulato con gli organizzatori, perché "questa mostra che accompagnerà i Fiorenzuolani fino all' Epifania è un modo originali per augurarci il Natale".

Intanto l' Amministrazione Comunale sta lavorando per realizzare una mostra permanente di Presepi che raccolgono le opere dell' intera vallata. "Questo -dichiara Bottioni- speriamo di riuscire a vederlo entro il prossimo anno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Cade dalle scale di casa e batte la testa, è grave

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • Solo in Italia e ricoverato in ospedale a Piacenza, i poliziotti delle volanti si prendono cura del suo cane

Torna su
IlPiacenza è in caricamento