FiorenzuolaToday

«Forte bisogno di assistenza nella popolazione», i sindacati incontrano l'Amministrazione

Siglato il protocollo d’intesa 2018 per il Sociale, tra l’Amministrazione Comunale di Fiorenzuola e le organizzazioni sindacali Confederali e dei Pensionati CGIL, CISL, UIL, Confederali e Pensionati

Un momento dell'incontro

Siglato il protocollo d’intesa 2018 per il Sociale, tra l’Amministrazione Comunale di Fiorenzuola e le organizzazioni sindacali Confederali e dei Pensionati CGIL, CISL, UIL, Confederali e Pensionati. Dagli incontri è emerso che nella popolazione «permane un forte bisogno di assistenza, differenziato e complesso, cui si cerca di far fronte con una continua crescita dei servizi, gestiti e finanziati in proprio o con la partecipazione del Distretto socio sanitario di Levante». «Ciò è documentato anche dal fatto che il Bilancio di previsione per l’area sociale prevede un aumento di spesa di circa 50mila euro. Inoltre - aggiungono sindaco e vicesindao - l’Amministrazione ha avviato un efficace controllo e campagna di recupero crediti: nel 2017 sono stati recuperati crediti per circa 437mila euro. Costante è la ricerca di nuovi finanziamenti regionali ed europei o promossi da altri enti».

I sindacati hanno apprezzato l’impegno al contrasto alla povertà, al disagio sociale e alla solitudine delle persone, chiedendo comunque il potenziamento dei servizi sociali. L’Amministrazione Comunale ha quindi informato di aver avviato i procedimenti necessari per assumere un’altra figura professionale da inserire nei Servizi Sociali.

Sindaco e assessori hanno poi illustrato ai rappresentanti delle sigle sindacali presenti i dati più confortanti all’interno del bilancio di previsione del Comune di Fiorenzuola. Circa la situazione tasse e tariffe i sindacati hanno richiesto una maggior equità contributiva ed una progressività dell'addizionale comunale dell’IRPEF. Le parti hanno preso l’impegno di incontrarsi nuovamente alla fine dell’anno o prima dell’assestamento di bilancio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento