FiorenzuolaToday

Forza Nuova: «Il risultato delle primarie è da definirsi un vero e proprio flop»

Matteo Cordani, coordinatore provinciale di Forza Nuova Piacenza: «Qquesto scarso risultato è frutto di una politica cialtrona che non ha mai realizzato interventi specifici per contrastare la povertà»

Repertorio

"Calcolando che le primarie erano aperte anche ai non iscritti (arruolando al voto sedicenni e cittadini stranieri residenti), tenuto conto che il Comune ha 15000 abitanti dei quali 2785 residenti sono cittadini stranieri , esattamente il 18,2% (statistica demografica aggiornata al 1 gennaio 2015), come da acuta analisi, se la matematica non è un'opinione,questo risultato è da definirsi un vero e proprio flop”.

Lo dichiara Matteo Cordani, coordinatore provinciale di Forza Nuova Piacenza, che spiega: “Contrariamente a quanto dichiarato dal Sottosegretario all'Economia Paola de Micheli” interviene Cordani, “ questo scarso risultato è frutto di una politica cialtrona che non ha mai realizzato interventi specifici per contrastare la povertà” e prosegue “sino ad ora sono state adottate politiche di inclusione che assicurano ai soli immigrati opportunità di accesso togliendole agli Italiani, come le case popolari, il lavoro e la sanità.” “Non trovando più consensi tra gli Italiani vittime di questa politica predatoria,” conclude la nota “capiamo come sia stato possibile permettere ai ragazzi sedicenni di votare quando la Costituzione Italiana vieta a quest'ultimi, in quanto minori, l'iscrizione nelle liste degli elettori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento