FiorenzuolaToday

Il Centro pasti di Roveleto a servizio anche dell'ospedale di Fiorenzuola

L’Azienda Usl di Piacenza e il Comune di Cadeo hanno firmato una convenzione per la gestione congiunta delle attività di ristorazione

Da sinistra Luca Baldino (dir. gen. Ausl Piacenza) e Marco Bricconi (sindaco di Cadeo)

Un Centro pasti a servizio dell’ospedale di Fiorenzuola. L’Azienda Usl di Piacenza e il Comune di Cadeo hanno firmato una convenzione per la gestione congiunta delle attività di ristorazione. L’accordo permetterà di utilizzare il Centro pasti che l’amministrazione sta costruendo a Roveleto, in via Liberazione 3, anche per soddisfare le esigenze del presidio sanitario della Valdarda, che nel 2020 diventerà il polo riabilitativo di riferimento interprovinciale. 

La collaborazione tra i due enti consentirà, come già sperimentato con il Comune di Piacenza per il Centro pasti di La Verza, di ottimizzare i costi e l’utilizzo di risorse umane, sfruttando al meglio la capacità produttiva. Il Comune potrà produrre le forniture per gli studenti ma anche per anziani seguiti dall’assistenza domiciliare e per quelli che partecipano alle attività del centro diurno, nonché per i dipendenti del municipio. L’Azienda produrrà i pasti per i degenti dell’ospedale e dei servizi sanitari di Fiorenzuola e per i dipendenti. Complessivamente, si stima un volume di attività di circa 240mila pasti all’anno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La convenzione firmata ha durata ventennale. Ausl e Comune di Cadeo faranno poi una gara d’appalto congiunta per l’allestimento della cucina e la sua gestione. La gara d’appalto verrà bandita nei tempi corretti affinché il Centro pasti possa iniziare a produrre i pasti all’apertura del nuovo blocco del presidio: questo permetterà al Comune di Cadeo di iniziare a produrre i pasti per gli studenti con l’avvio dell’anno scolastico 2020/ 2021.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Incidente a San Rocco, chiuso temporaneamente il ponte di Po

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento