FiorenzuolaToday

Il luogotenente Gabriele Nobis è il nuovo comandante della Tenenza della Guardia di Finanza

Subentra al luogotenente Giorgio Botti che lascia il comando a Fiorenzuola per raggiunti limiti di età

Il luogotenente Gabriele Nobis, secondo sa sinistra

Arriva dalla Tenenza di Fidenza il nuovo comandante della Guardia di Finanza di Fiorenzuola che subentra al luogotenente Giorgio Botti, ora in pensione. Si tratta del luogotenente Gabriele Nobis. Ha 49 anni, sposato con due figli, è laureato in Scienze dell'organizzazione e dell'amministrazione. In precedenza ha rivestito anche l’incarico di comando presso la Tenenza di Fornovo Taro, distinguendosi per i brillanti risultati di servizio conseguiti nei vari settori operativi di competenza del corpo. Presentando Nobis alla cittadinanza insieme al sindaco Romeo Gandolfi, il comandante provinciale, colonnello Daniele Sanapo ha augurato al nuovo comandante della Tenenza buon lavoro per l’importante incarico assunto e ha espresso parole di apprezzamento e sentito ringraziamento al luogotenente Botti per la professionalità dimostrata negli oltre 35 anni di servizio prestati al servizio della Guardia di Finanza, presso le sedi di Salsomaggiore, Parma, Piacenza e, infine, a Fiorenzuola dove ha trascorso nove anni caratterizzati da intensa attività operativa con il conseguimento di lusinghieri risultati, da ultimo nei settori della lotta all’assenteismo negli enti pubblici, stupefacenti e frodi fiscali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento