Domenica, 21 Luglio 2024
Fiorenzuola Today Fiorenzuola d'Arda / Via Monsignor Luigi Ferrari

Forno prende fuoco e provoca un incendio in cucina, una persona intossicata

E' accaduto intorno alle 20 in un appartamento in via Monsignor Ferrari a Fiorenzuola. Qui sono accorse due squadre dei vigili del fuoco, i carabinieri e il 118 per soccorrere una persona rimasta lievemente intossicata dal fumo

Un incendio si è sviluppato poco dopo le 20 in un appartamento situato al primo piano di una palazzina in via Monsignor Luigi Ferrari a Fiorenzuola. Qui sono accorse due squadre dei vigili del fuoco del distaccamento della Valdarda per domare il rogo che, fortunatamente, non ha provocato gravi danni all’abitazione.

Stando ai primi accertamenti svolti dai pompieri e dai carabinieri del radiomobile di Fiorenzuola, sul posto con una pattuglia, sembrerebbe che le fiamme si siano sprigionate dal forno in cucina, per poi propagarsi su tutto il piano cottura. I vigili del fuoco, allertati dai proprietari che in quel momento si trovavano in casa, sono entrati nell’appartamento con gli autorespiratori, in quanto l’ambiente era saturo di fumo che usciva dalle finestre; e con alcuni estintori si sono avventati sulle fiamme evitando che potessero propagarsi alle altre stanze. Solo una persona è rimasta lievemente intossicata e per soccorrerla è intervenuta l’ambulanza infermieristica del 118 che l’ha trasportata al pronto soccorso dell’ospedale di Fiorenzuola per alcuni accertamenti. Le sue condizioni non farebbero preoccupare i sanitari. Una volta domato l’incendio gli uomini del 115 si sono occupati di mettere in sicurezza la cucina e di arieggiare gli ambienti della casa.

Fiorenzuola, incendio in un appartamento ©Trespidi/ilPiacenza

DOPO DUE ORE - Si surriscalda la canna fumaria, i vigili del fuoco evitano l'incendio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forno prende fuoco e provoca un incendio in cucina, una persona intossicata
IlPiacenza è in caricamento