rotate-mobile
Fiorenzuola Today Fiorenzuola d'Arda / Via Campo Sportivo, 1

Incidente ferroviario, ripristinata la circolazione dei treni

I convogli in viaggio hanno subìto ritardi fino a 80 minuti, mentre sette regionali sono stati limitati nel percorso

Sta tornando progressivamente alla normalità, dalle 11.35, il traffico ferroviario fra Piacenza e Fidenza (linea Bologna – Piacenza), sospeso dalle 9, e poi parzialmente riattivato alle 10.10, per l’investimento di un operaio che si trovava al lavoro lungo il terzo binario a Fiorenzuola. I convogli in viaggio hanno subìto ritardi fino a 80 minuti, mentre sette regionali sono stati limitati nel percorso.

LA NOTA DI TRENITALIA - Si sono conclusi i rilievi dell’Autorità Giudiziaria, intervenuta a seguito dell’investimento mortale di un operaio di una ditta esterna - che stava lavorando per conto di RFI, avvenuto alle 9 di questa mattina in prossimità della stazione di Fiorenzuola. Per accertare le cause dell’incidente è stata avviata anche un’inchiesta interna. Le persone in viaggio sono state costantemente informate con annunci nelle stazioni, a bordo dei treni, attraverso la app Trenitalia e assistite direttamente nelle stazioni di Bologna, Parma, Fidenza, Fiorenzuola, Piacenza e Milano, le località maggiormente interessate dalla necessaria riprogrammazione dei servizi. 14 i treni coinvolti: 2 Frecce e 5 Regionali hanno registrato ritardi fra 30 e 80 minuti e 7 Regionali sono stati cancellati per parte del percorso. Istituito un servizio di autobus fra Parma e Piacenza con fermate intermedie a Fidenza e Fiorenzuola. Nessuna ripercussione sul servizio AV Bologna – Milano. Il Gruppo FS Italiane esprime il proprio cordoglio e la propria vicinanza ai familiari dell’operaio.

Operaio investito e ucciso dal treno

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente ferroviario, ripristinata la circolazione dei treni

IlPiacenza è in caricamento