FiorenzuolaToday

Isola Serafini, ritrovato il cadavere di una donna

Ritrovato intorno a mezzogiorno a Isola Serafini a Monticelli il corpo senza vita di una donna. Indagini in corso: sul luogo del ritrovamento il sostituto procuratore di Piacenza Ornella Chicca

I carabinieri alla diga di Isola Serafini (foto Gatti)

Il cadavere di una donna - non ancora identificata - è stato ritrovato intorno a mezzogiorno dell'8 giugno a Isola Serafini, nel comune di Monticelli. Sul posto i carabinieri della compagnia di Fiorenzuola e di Monticelli, il nucleo investigativo di Piacenza il medico legale e il sostituto procuratore di Piacenza Ornella Chicca. Sono in corso le indagini per ricostruire l'identità della donna e le cause della sua morte. Il cadavere si era impigliato in alcuni rami che gli addetti della diga avevano caricato su un nastro traportatore per toglierli dall'acqua, quando hanno visto il corpo hanno fermato tutte le operazioni e chiamato il 112. Dalle condizioni del corpo, potrebbe trattarsi di una donna scomparsa nel Pavese nel mese di maggio 2016, ma sulle indagini, che non escludono nessuna pista, anche l'omicidio, c'è ancora il massimo riserbo. Nella giornata del 9 giugno verrà effettuata l'autopsia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

  • «Disobbedire e aprire i locali? Non ha senso. La vera protesta sarebbe chiuderli: stop a delivery e asporto»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento