FiorenzuolaToday

M5S, la consigliera Rossini rinuncia al gettone di presenza

"Tale compenso sarà destinato alla realizzazione di un obiettivo, preferibilmente di livello locale, che verrà deciso dal gruppo degli attivisti del Movimento 5 stelle di Fiorenzuola e comunicato in seguito"

Gli esponenti del Movimento Cinque Stelle di Fiorenzuola (foto di repertorio)

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa di "Fiorenzuola 5 Stelle"

Il Movimento 5 Stelle di Fiorenzuola d'Arda comunica ai cittadini che il proprio Portavoce Elena Rossini rinuncia al gettone di presenza per la partecipazione ai lavori del Consiglio comunale.
Tale compenso sarà destinato alla realizzazione di un obiettivo, preferibilmente di livello locale, che verrà deciso dal gruppo degli attivisti del Movimento 5 stelle di Fiorenzuola e comunicato in seguito. L'importo non sarà di particolare rilevanza, ma potrà comunque collaborare a sostenere, seppur in parte, una buona causa.
La decisione di rinunciare al gettone di presenza nasce dal rispetto dei principi del Movimento che concepisce la politica come impegno e dedizione fine a se stessa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al fisco 5mila euro e lavoratori in nero ma in casa un tesoro da mezzo milione: ristoratori indagati

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Piacenza e l'Emilia-Romagna in zona arancione: quello che c'è da sapere

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

Torna su
IlPiacenza è in caricamento