FiorenzuolaToday

Minorenne derubata della borsa in treno, denunciati due piacentini

Le hanno rubato la borsetta ma grazie alla rapida chiamata ai carabinieri i ladri sono stati individuati e denunciati. E' successo nel pomeriggio del 29 marzo sul treno regionale Piacenza-Fidenza

Le hanno rubato la borsetta ma grazie alla rapida chiamata ai carabinieri i ladri sono stati individuati e denunciati. E' successo nel pomeriggio del 29 marzo sul treno regionale Piacenza-Fidenza. All'altezza di Cadeo una 17enne di Alseno è stata rapinata della borsetta da due giovani che poi sono riusciti a scappare. La ragazzina ha provato a resistere e poi ad inseguirli ma non ce l'ha fatta. E' scesa dal treno dove ha raccontato alla madre che la era andata a prender ciò che le era accaduto. Immediatamente la donna ha chiamato il 112 fornendo la descrizione dei due. I militari del Radiomobile di Fiorenzuola, dopo alcune ricerche li hanno bloccati poco distante dalla stazione di Cadeo. Messi alle strette e riconosciuti dalla vittima, hanno fatto ritrovare la borsetta e il portafoglio con 20 euro, li avevano gettati in un cespuglio. Si tratta di due piacentini con alcuni precedenti, di 19 e 15 anni. I carabinieri fanno sapere che probabilemente i due erano in cerca di soldi per comprasi alcune dosi di eroina. Sono stati denunciati in concorso per furto con strappo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento