FiorenzuolaToday

«Negozi alla portata di tutti». Villaggi lancia la campagna “Io compro a Fiorenzuola” e il Comune registra il logo

L'artista fiorenzuolano Stefano Villaggi da alcune settimane ha lanciato una campagna sui social per invogliare i suoi concittadini ad acquistare nei negozi del centro storico. Il Comune, incuriosito, ha registrato il logo: «Così promuoveremo il commercio locale»

Entra nei negozi del centro e mentre fa acquisti di vario genere si fa immortalare insieme al commerciante. Poi pubblica la foto sul suo profilo Facebook con l’hashtag “Io compro a Fiorenzuola”. La divertente campagna social «per invogliare, dare uno stimolo ai suoi concittadini a rivolgersi ai negozi di Fiorenzuola, anziché ai grandi centri commerciali», è stata lanciata dall’artista Stefano Villaggi. E ne è nato anche un logo che l’Amministrazione ha fatto registrare e che «da settembre comparirà sulle campagne di marketing territoriale» - fa sapere l’assessore allo Sviluppo Economico Marcello Minari.

«Vivo a Fiorenzuola da anni – dice Villaggi (oggi ne ha 57 ndr) – e sono amico con tanti negozianti. Ho sempre notato che il commercio locale è in calo, vuoi perché c’è l’outlet a pochi chilometri di distanza, vuoi per le vetrine online sempre in aumento e sempre più a basso prezzo. A me spiace tantissimo perché abbiamo bellissimi negozi e alla portata di tutti ma la gente preferisce soluzioni diverse». Così Stefano Villaggi ha pensato di metterci la faccia «simpaticamente e senza alcun introito» - tiene a precisare - per aiutare i suoi amici commercianti a pubblicizzare le rispettive attività e per dire ai fiorenzuolani “i negozi del centro sono qui per voi”. «In futuro – aggiunge – mi piacerebbe creare una rassegna, una sfilata per pubblicizzare i prodotti delle nostre vetrine».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In poco tempo la campagna ha ottenuto diversi “mi piace” sul web e ha incuriosito anche l’Amministrazione comunale che su proposta dell’artista ha ben pensato di registrare il marchio “Io compro a Fiorenzuola”. «In questo modo – spiega l’assessore Lorenza Rossi - riusciremo ad avere un richiamo al commercio in qualsiasi evento, anche culturale, artistico e istituzionale proposto dal Comune, per valorizzare e dare visibilità al tessuto commerciale cittadino. Il commercio è l’anima del nostro paese e funge da traino per la città: è doveroso promuoverlo e coinvolgerlo in ogni occasione possibile». «Grazie a Stefano Villaggi – conclude la Rossi -  che ha un occhio di riguardo per tutto ciò che riguarda Fiorenzuola ed è sempre stato vicino alle iniziative promozionali del territorio».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Come non sporcare la mascherina con il trucco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento