FiorenzuolaToday

Nonostante le denunce continua a vendere merce contraffatta, 57enne alle Novate

Gli uomini della tenenza di Fiorenzuola hanno tenuto sotto controllo un senegalese di 57enne grazie anche alle telecamere di videosorveglianza installate all’esterno di un esercizio commerciale. A dicembre gli era stata sequestrata la merce ed era stato denunciato

La merce sequestrata lo scorso 23 dicembre

Era già stato denunciato più volte per la vendita di prodotti contraffatti e nonostante i ripetuti sequestri della merce esposta di fronte ad un centro commerciale della Valdarda, proseguiva nell’attività illecita. Ora una senegalese di 57 anni residente in provincia è stato arrestato dalla guardia di finanza. Gli uomini della tenenza di Fiorenzuola agli ordini del comandante Giorgio Botti hanno tenuto sotto controllo il 57enne grazie anche alle telecamere di videosorveglianza installate all’esterno dell’esercizio commerciale, che lo immortalavano durante la vendita di prodotti di ottima fattura, riportanti i marchi contraffatti di note case di moda. Le denunce non sono bastate a mettere fine al commercio illecito, così è stato arrestato e il gip ha disposto la custodia cautelare in carcere. I finanzieri non escludono il coinvolgimento di altre persone. Proprio per questo motivo proseguiranno le indagini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento